16 gennaio 2010

Tour de Ski 2010 (3)

Ecco la terza puntata della fotostoria del Tour de Ski 2010 che si è svolto lo scorso week end. Qui la prima puntata, qui la seconda. Oggi è il giorno della verità, quello che determinerà il vincitore e la vincitrice del Tour de Ski dopo otto gare disputate in dieci giorni, ma la gara finale sarà quella più massacrante di tutte. 10 km per i maschi e 9 km per le donne lungo un percorso che all'inizio è una normale gara di sci di fondo, ma poi si trasforma in qualcosa che possiamo paragonare ai tornanti del Pordoi per il Giro d'Italia. Oggi si corre la Final climb, la scalata finale con un percorso che si inerpica sulla pista da sci più lunga del Cermis. Un dislivello notevole con pendenze pazzesche per un fondista.
Anche oggi il tempo non è dei migliori, nevica e le nuvole basse tolgono visibilità. Arrivo molto presto ai piedi della salita, sulla pista da sci che per l'occasione è chiusa.

E' quasi tutto pronto: cartelli segnaletici, striscioni degli sponsor, telecamere che irradieranno la gara in tutto il mondo.

Anche quest'anno, come l'anno scorso, sono presenti lungo la salita che porta all'arrivo, 6 poste, 6 casette che vendono agli infreddoliti tifosi, le prelibatezze tipiche del luogo. L'iniziativa si chiama Tour del gusto e prevede cibo, e bevande, oltre che intrattenimento e animazione per tutti.

Ecco la prima casetta specializzata nella birra che viene prodotta qui.

Le atlete con i loro preparatori provano la pista prima della gara.

Nella seconda casetta si prepara formaggio tagliato.

Nevica piccolino e la nebbia non molla. Non proprio l'ideale per fare foto.

Ad un certo punto non ci si vede quasi più nulla.E questa volta non è il mio obiettivo appannato!

Tempo dieci minuti e torna un pò di visibilità. L'addetto alle righe passa a segnare il tracciato seguito dai responsabili della giuria.

Il tracciato in salita è di circa 3,5 km.

Tutto intorno, un bellissimo paesaggio.

Ecco la terza casetta con mega schermo incorporato.

Qui la situazione è già abbastanza animata nonostante manchino più di 50 minuti alla gara.

La polenta è gia sul fuoco

Tifosi ben attrezzati!

La gente inizia ad arrivare in massa.

Alcuni sono veramente tifosi convinti.

La salita è veramente faticosa anche perchè con la neve si scivola.

Le prime a passare saranno le donne. Nevica ancora come un matto e manca poco all'arrivo delle concorrenti.

Ecco gli apri pista!

Tutti scrutano l'orizzonte a valle.

Ed ecco sbucare laggiù la prima concorrente!

E' la Kowalczyk la polacca che è leader di coppa.

Oggi arriverà 4° ma vincerà il Tour de Ski femminile 2010.

Controlla il distacco dalle avversarie.

In seconda posizione c'è Petra Madic che oggi arriverà 12°. Evidentemente gli ultimi due km in salita hanno veramente lasciato il segno.

In terza posizione arriva Arianna Follis.

Concluderà al decimo posto.

Al quarto posto passa la finlandese Saarinen. Arriverà settima.

Ma ecco arrivare la concorrente che vincerà la tappa di oggi. E' la norvegese Steira col n. 6.

Viene su veramente a tutta!

Dietro di lei marianna Longa che arriverà 14°.

le concorrenti arrivano qui letteralmente con la bava alla bocca dalla fatica.

Ed ecco Sabina Valbusa. Si piazzerà prima delle italiane al 5° posto!

Passano tutte le concorrenti e la gente si dirige alle casette per mangiare e riscaldarsi con un buon vin brulè.

Questo tizio stava divorando da solo una pentola di spaghetti! Quando si dice "una fame da lupo"!

Scene di festa.

A prestissimo per la puntata conclusiva, con incontro finale a sorpresa.
(TPP) 45 minuti

Pin It

1 commento:

Zion ha detto...

è finalmente uscito il sole!!! :D

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...