11 giugno 2009

Bathala. Ultime emozioni

Puntate precedenti:
Bathala. Il viaggio.
Bathala. Il viaggio 2.
Bathala. Il risveglio.
Bathala. Il meteo.
Alla scoperta di Bathala. Apoteosi fotografica.
Bathala. L'escursione all'isola deserta.
La vacanza volge alla fine ma c'è ancora tempo per tante e diverse emozioni. Come quella di una mattina in cui uno simpatico squaletto è venuto a trovarci in laguna.Si trattava di un piccolo di "Squalo pinna nera".
Ho cercato di inseguirlo ma era più veloce di me.
E allora mi son messo a girare la seconda versione della pubblicità di CaldoBagno De Longhi. E' venuta bene!
Un bellissimo ritratto di Manuel l'animatore, che trovavo particolarmente fotogenico. Non sembra appena uscito da un film?
Ora qualche mio scatto. Nessuno commenti la mia pancia e i miei rotolini, please!Sfuocata, molto mossa, ma bella atmosfera.
Con Leiro, il cuoco.
Versione Tarzan.
Cast away
Momo giocoliere.
Altre emozioni forti... Fareste mai il bagno con squali di due metri, trigoni giganti e i voraci carangidi oltretutto di notte? Io l'ho fatto. Non ci credete? Eccovi serviti.Squalo nutrice di due metri circa.
Trigone di 1,5 metri di diametro circa.
In effetti c'è un trucchetto. Dovete sapere che quasi ogni sera su Bathala si compie un "rito" intorno alle 19 sul pontile nord dell'isola. Gli addetti alla cucina arrivano con un secchio di scarti di pesce fresco e ad attenderli, manco avessero l'orologio sulla pinna, ci sono puntuali un sacco di tipi di pesci. Oltre ai soliti presenti sul reef, compaiono anche squali grigi, squali nutrice, squali pinna nera, trigoni, Carangidi e occasionalmente anche Aquile di mare. Questo video mostra alcune riprese effettuate la sera prima della mia immersione dove alcuni coraggiosi amici si sono tuffati tra gli squali anche se quella sera non avevano ricevuto nessun pezzo di pesce fresco. Grandi Daisy e Sacha!!! Nel video potrete vedere anche un azzuffamento tra due trigoni che addirittura fuoriescono dall'acqua più volte.

Ancora altri tipi di emozione: una pizza mangiata sotto le palme a 5 metri dal mare su un isola maldiviana. Non capita tutti i giorni.Ogni tanto uno sguardo ancora al mare e alla laguna, per comprendere che è tutto vero e che non si sta sognando.
ma ricordare anche che alle volte Bathala si può incazzare. Ma poi le passa sempre molto velocemente.
E per concludere l'ultimo tramonto
che rende tutto così magico
e che se è possibile, non va gustato da soli. Ecco perchè non bisogna mai dimenticare il cavalletto a casa.
Ragazzi, vi sembrerà incredibile ma c'è ancora un ultima puntata dopo questa che avete appena letto. Ancora qualche immagine prima di tornare con i piedi per terra.
(TPP 1 ora 50 minuti). Pin It

4 commenti:

Saint Andres ha detto...

Sembra davvero di essere in un film, posto da sogno davvero!! Caspita il tramonto è davvero incredibile, ne ho visti più di uno di tramonti sul mare ma ognuno ha il suo fascino!

Zion ha detto...

che splendida luce...sembra magico il tramonto.
:-) bellissimo l'autoscatto ^_^
che ricordi magnifici che vi rimangono ^_^

Momo ha detto...

Saint, si il tramonto lì è davvero emozionante.

Zion, puoi dirlo forte! :)

Anonimo ha detto...

beato te che hai vissuto un'eperienza simile!!
mi hai incuriosito parecchio, chissà che prima o poi ci vado pure io!! ciao

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...