10 dicembre 2009

Valerio Scanu sulle Dolomiti

Il 18 novembre Valerio Scanu e la sua troupe sono saliti dalle mie parti per girare il video del suo ultimo singolo, Polvere di stelle. Ecco un veloce promo dell'evento.

Hanno girato a Bellamonte, al Passo Rolle e anche lungo i nuovi impianti di risalita Latemar 2200 che da Predazzo portano al comprensorio sciistico di Pampeago.
L'intento era quello di creare un video alla Last Christmas, ma il risultato, se mi posso permettere, non è riuscito proprio al meglio. Non entro nel merito della canzone ma parlo prettamente del video e di come è stato girato. Lo potete vedere qui su Youtube (maledetti quelli che non incorporano il codice embed. Che male poi farà???).in questa foto Valerio è sulle piste da sci del Rolle. Alle sue spalle si vede nettamente il piccolo Colbricon. Ecco una mia foto della stessa montagna scattata esattamente un anno fa. Il monte a punta è il Colbricon, mentre quello lungo alla sua destra è il Piccolo Colbricon.Torniamo al video... Le inquadrature che si vedono nel girato non mostrano il meglio dei luoghi in cui han fatto le riprese. E poi c'è da sottolineare che la neve era scarsa e la luce non eccellente.
Immagino che far incastrare esigenze di produzione, con tempi di tutte le persone che sono coinvolte in un progetto del genere non sia semplice, ma bastava aspettare le prime vere nevicate e scegliere posti tipo quello dove sono andato io sabato scorso (quindi 17 giorni dopo le riprese) per far cambiare totalmente il risultato. Ecco alcuni scatti della escursione di cui ancora vi devo rendere conto (mannaggia, quando riuscirò a trovare il tempo?) Qui nella cartina vedete i tre luoghi dove è stato girato il video circondati in rosso. In blu invece il luogo dove ho scattato le foto qui sopra. La distanza è attorno ai 27 km.
Trovo anche alcuni tratti del video veramente bui o sottoesposti. Se l'effetto è voluto, mi pare esagerato. Buona invece la parte recitata dei ragazzi che mi sembrano sufficientemente sciolti e naturali. Una delle ragazze è stata reclutata qui in valle. L'altra non so chi sia.Insomma la capatina sulle Dolomiti per girare il video di Valerio poteva rendere decisamente più onore a questi luoghi. Peccato, una occasione persa, perchè l'idea era buona.
(TPP) 30 minuti. Pin It

7 commenti:

Nanana_ ha detto...

Condivido la tua opinione sulla qualità delle immagini, anche a me non ha entusiasmato..
Comunque sia ottima prestazione Vale, sempre più in alto. :)

Autore ha detto...

chi?

Momo ha detto...

Autore, Valerio Scanu, conosciuto nel panorama musicale dal 1997 quando partecipa a Bravo Bravissimo. Valerio Scanu, arrivato secondo nella scorsa edizione di Amici. Valerio Scanu, disco di Platino col suo primo EP. Valerio Scanu, prodotto dallo stesso produttore dei take that, di Kylie Minogue e collaboratore degli U2. Valerio Scanu, Disco d'oro con le sole prevendite del suo secondo EP. Hai capito? Ah, già è vero non è il tuo campo. D'altro canto tu lavori solo in radio, che ne puoi sapere di Valerio Scanu?
La verità è che stai diventando vecchio. Ma vecchio eh. Anzi la verità è che sei talmente affogato nei tuoi pregiudizi da non riuscire ad uscire dal tuo piccolo guscetto.

Anonimo ha detto...

Condivido appieno Valerio è bellissimo e bravissimo come al solito, ma la qualità delle immagini è pessima e se il regista ha cercato di richiamarsi al video degli wham devo dire che il tentativo è stato fallimentare, nel senso che il paragone proprio non regge..peccato perchè la canzone è meravigliosa ed avrebbe meritato una storia ed un video degni della stessa..

Anonimo ha detto...

Bello e bravo Valerio ma a parte questo la storia è scontata ed il video non è proprio paragonabile a last christmas..

Anonimo ha detto...

dai che non è così male,anche se è vero potevano aspettare le prime nevicate i luoghi sono da incanto,ha ragione l'autore,gli stessi luoghi imbiancati sanno di magico,il video ne avrebbe avuto beneficio,infondo Valerio merita il meglio....comunque polvere di stelle è adatta in quelle atmasfere invernali...è bellissima!!!

Autore ha detto...

non mi aveva ancora avvisato nessuno che per conoscere le nuove tendenze musicali dovevo iniziare a guardare "amici" urpo. dovrò immediatamente riparare! ;-)

per par condicio informo altresì che a trento il 17 suoneranno il "teatro degli orrori" band emergente amata dai gggggiovani.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...