27 dicembre 2013

18-105mm Nikon, patatrac!

Foto

Che bel regalo di Natale mi son fatto, eh? ieri sera sono entrato in camera mia al buio e sono inciampato sul treppiede lasciato furbescamente aperto e con macchina fotografica montata. Nell’oscurità più totale ho sentito un tonfo seguito da un rotolamento. In un millisecondo ho capito cosa avevo fatto ma quel rotolamento finale mi ha sorpreso e sono subito giunto alla conclusione che avevo fatto un danno grosso. Ho acceso la luce e ho visto la D90 in terra e poco più in là, l’obiettivo staccato. Morale della favola si è completamente spaccato il sistema di aggancio dell’obiettivo. L’attacco in plastica (tipico degli obiettivi Nikon di fascia bassa) non ha retto l’urto e ha ceduto. Per fortuna ha ceduto quello e non si è stortato qualcosa sul corpo macchina! In questo caso mi sento di dire che l’anello in plastica è la scelta migliore, altrimenti i danni sarebbero stati maggiori. 
Subito dopo aver appurato il danno, ho chiamato un negozio che vende Nikon a Bolzano. Una volta spiegato il problema mi è stato riferito che il danno era calcolabile intorno ai 180-210 euro e che forse non era il caso di ripararlo visto che nuovo costava 249 euro. Una volta messo giù il telefono ho fatto un po’ di ricerche, scoprendo che l’obiettivo, ora come ora, costa 229 euro su Amazon,  

Schermata 2013 12 27 alle 15 56 14

ma un thread appositamente aperto sul Forum di Nital mi ha aperto un’altro mondo: sostituire da me la ghiera in plastica acquistando il pezzo di ricambio su Ebay. E così ho fatto. Con 7 euro ho comprato il pezzo rotto e ora, seguendo questo video, dovrei riuscire a sistemare il grosso guaio con pochi euro.

 

Tutto ciò dopo aver appurato che l’obiettivo effettivamente non presenta altri problemi: fotografa, gira e zoomma normalmente, quindi spero sia finita qui. 
Devo dire la verità che un pensiero ad un nuovo obiettivo mi era anche venuta (a dire il vero, non mi è ancora andata via!). Avevo messo gli occhi prima sul 18-140mm. 392 euro su Amazon.

Schermata 2013 12 27 alle 16 00 24

che mi avrebbe dato quella spinta leggera in più sullo zoom. Poi ho visto il 18-200m, obiettivo che inizia ad essere una cosa quasi seria e che costa 638 euro sempre su Amazon.

 

Schermata 2013 12 27 alle 16 02 58

E poi sono rimasto incantato dal 18-300mm, che eviterebbe completamente il continuo cambio di obiettivi in montagna. Uno spettacolo di obiettivo che costa 795 euro

Nikon DX 18 300G

Ma ora che son tornato con i piedi per terra, attendo di sostituire la ghiera in plastica del mio attuale 18-105mm. Nel frattempo confido nell’obiettivo identico che ha mio fratello per uscire in escursione il 30 dicembre e andare a immortalare le metrate di neve cadute ieri. 

Pin It

4 commenti:

iTommasini4u ha detto...

Momo, se posso permettermi un commento, hai fatto bene a scegliere di riparare il tuo. Ho provato il 18 - 200 e sí, sarà comodo ma la qualità non è eccelsa.
Ciao, Stefano


Martina B ha detto...

cioè... vuoi dirmi che tutte le tue foto le fai con D90 +18*105??

Momo ha detto...

Stefano, anche il 18-200mm non è eccelso? E allora quale obiettivo dovrei prendere?

Martina, ebbene si. Come vedi la mia attrezzatura è tutt'altro che professionale. Sigh!

Anonimo ha detto...

a natale la mia dolce mogliettina mi ha regalato un 80-200 f.2.8 bighiera usato. è un pò pesante, ma me ne sono innamorato

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...