14 maggio 2012

Il concerto di Tiziano Ferro a Verona (13.5.12)

Tiziano Ferro Verona

Vi racconto attraverso le mie immagini, la giornata di ieri in quel di Verona. Ero là per assistere al concerto di Tiziano ferro all'interno dello splendido catino dell'Arena di Verona. Mi accoglie una nuvolosa piazza Bra, anche se pensavo peggio. La nuvolosità è leggera e siccome la mia preoccupazione per un concerto sotto la pioggia era alta, tiro un gran sospiro di sollievo. 

DSC 9821

Oggi è anche l'ultimo giorno delle selezioni per lo Zecchino d'oro. 

DSC 9822

Tra gli sponsor ci siamo pure noi!!! (Trentino e Fiemme)

DSC 9823

Il balcone da dove parlò Garibaldi. Affaccia proprio su Piazza Bra. 

DSC 9824

Ed ecco l'Arena. Avevo già scritto in questo post quanto mi dispiaccia vedere questo bellissimo monumento conciato così. 

DSC 9825

Mancano ancora diverse ore al concerto, così decido di farmi un giro nei dintorni. Mi avvicino all'Arena, nella parte nascosta. Qui sono conservate le scenografie più voluminose e ingombranti delle varie opere liriche della stagione in corso. 

DSC 9826

E' già qui anche l'attrezzatura per il concerto dei Negramaro che si terrà stasera 14 maggio.

DSC 9828

Vado ancor avanti. 

DSC 9830

DSC 9832

Proprio dietro l'Arena trovo le magnifiche scenografie della Turandot. 

DSC 9833

Le tocco. Sembrano fatte di resina. Sono bellissime e fatte molto bene per essere delle cose usa e getta. Mi son sempre chiesto se scenografie del genere vengano tenute alla fine del loro normale utilizzo. Mah, sarebbe un peccato distruggerle. 

DSC 9834

DSC 9835

Ecco l'intero palco della Turandot allestito con queste scenografie. Bello eh?

Turandot 1

Ma l'Arena ha visto scenografie ben più maestose. Eccone un'altra.

Arena di verona aida von guiseppe verdi 1232258895

Finisco di circumnavigare l'Arena e sbircio dalle inferriate del cancello principale. Il palco è là. 

DSC 9836

Ma siccome manca ancora un bel po di tempo, mi dedico allo shopping e pazzeggio vario. Inizio con una bella brioche gelato da Venchi. Eran secoli che non ne provavo una: esattamente da quando sono stato in Sicilia in vacanza. Sto parlando del 1990 circa. 

DSC 9841

Piccola capatina anche al più famoso balcone della città.

DSC 9848

Ormai le chewingum attaccate ai muri sotto questo portico, son talmente tante che non si vede neppure più il muro stesso. Dopo aver cenato con un happy hour nella piazza principale della città, torno all'Arena. Sono quasi le 20 ed è ora di entrare in atmosfera concerto. 

DSC 9854

Consegno i miei biglietti agli addetti e mi immergo nella pancia dell'Arena. 

DSC 9857

Ancora pochi passi e sbuco fuori. 

DSC 9858

Ecco il mastodontico palco di Tiziano Ferro. 

DSC 9859

L'Arena è ancora semi-vuota, tranne le gradinate non numerate, unica zona degli spettatori dove è necessario arrivare tra i primi per prendere i posti desiderati. 

DSC 9860

DSC 9861

Una interessante intervista a Tiziano su un giornale stampato apposta per l'evento, ci fa passare il tempo in attesa delle 21.

DSC 9863

Ecco un mega colpo d'occhio dell'interno dell'Arena di Verona (foto ingrandibile).

Schermata 05 2456062 alle 14 37 45

Alle 20.50 il pubblico è quasi tutto arrivato. Le temperature sono la preoccupazione maggiore un po' per tutti. Siamo a circa 13 gradi, mentre la sera precedente si sfioravano i 30. Questo ha spiazzato molta gente che si è ritrovata poco vestita al concerto. In più ci sono folate di vento che arrivano da est e che aumentano la percezione del freddo. Chi può, si infila tutto quello che ha, me compreso. 

DSC 9908

DSC 9909

Alle 21 in punto si spengono le luci. Il pubblico urla. 

DSC 9910

Scende un cubo luminoso dal soffitto del palco. All'interno una figura umana. Partono le note di "L'amore è una cosa semplice". 

DSC 9915

DSC 9916

Li dentro c'è Tiziano, o almeno così sembra. 

DSC 9919

DSC 9924

Seguire il concerto dalla mia posizione attuale non mi permette certo delle grandi foto. Questa sera dovrò accontentarmi e non raggiungerò certo risultato come quelli ottenuti per esempio con Eros Ramazzotti, o Zucchero

DSC 9928

Ho con me il mio tele 70-300 di medio bassa qualità e con quello farò alcune foto ravvicinate. Dovrò sparare gli ISO a palla, ridurre l'esposizione solo alla parte centralissima dell'immagine, sottoesporre e stare più fermo possibile. Sarà dura. Le foto come quella qui sotto sono invece state fatte col 18-105, un obiettivo di qualità sicuramente maggiore che però è limitato nello zoom. 

DSC 9937

Il palco è abbastanza nudo. A riempirlo di colori, i mega effetti video che interagiscono con Tiziano per tutto il concerto. 

DSC 9933

Vedere i concerti all'Arena è favoloso, perché si respira un'atmosfera unica. Lo dice più volte anche Tiziano Ferro. Devo però confessare che ci sono anche aspetti negativi e non di poco conto. Primo fra tutti la disposizione del pubblico. All'Arena scordarsi di correre sotto il palco in piedi a saltare e ballare. Non si può. Io amo vivere i concerti direttamente nel loro cuore pulsante: la prima fila sotto il palco. Qui, raramente il pubblico si alza tutto in piedi per far cagnara, e allora ci si riduce ad assistere il concerto da seduti e questo devo dire smorza molto l'impeto vitale del concerto stesso. Poi c'è il fattore meteo. Qui sei a rischio ad ogni concerto. Insomma, non son tutte rose e fiori. 

DSC 9966

Dato che sono in vena, critica anche a Tiziano Ferro, il quale dovrebbe interagire un po' di più col pubblico. Eccolo in uno dei rarissimi momenti in cui si è schiodato dal suo palco per osare avvicinarsi alla passerella esterna. Anche al concerto che avevo visto a Bolzano avevo notato questo suo atteggiamento "timoroso" verso il pubblico. 

DSC 9971

Per il resto concerto molto bello e variegato. Tiziano ha preferito cantare quasi tutti i suoi successi, vecchi e nuovi, piuttosto di promuovere l'intero ultimo album. 

DSC 9979

DSC 9994

DSC 9993

DSC 9998

DSC 9999

DSC 0008

DSC 0039

La band che accompagnava Tiziano era eccezionale. Voglio menzionare uno su tutti: Reggie Hamilton (qui a destra), bassista di colore straordinario che ha lavorato anche con Mariah Carey, Whitney Houston, Anita Baker, Ramazzotti e altri. Gli altri musicisti erano Gary Novac alla batteria, Davide Tagliapietra e Giorgio Secco alla chitarra, Luca Scarpa e Christian Rigano alle tastiere.

DSC 0050

Sul palco c'erano anche due immancabili macbook. 

DSC 0058

DSC 0064

Schermata 05 2456062 alle 15 07 07

Ad un certo punto una trasformazione pazzesca: Tiziano Ferro si è presentato vestito da ragazzino hip americano e ha cantato Xdono in stile rap. Davvero un'esecuzione straordinaria. 

DSC 0080

DSC 0084

DSC 0087

Alle 22.30 circa, la temperatura era scesa a 11-12 gradi. Tiziano si aggirava sul palco in maniche corte!

DSC 0092

DSC 0100

Schermata 05 2456062 alle 15 09 45

Il concerto è durato due ore esatte, compreso un bel video dedicato a tutti i fans per ringraziarli di questi 10 anni di successi. Davvero un momento toccante. 

DSC 0112

DSC 0130

DSC 0144

Schermata 05 2456062 alle 15 11 57

Durante i bis, e mentre Tiziano cantava "Ti scatterò una foto", sul ledwall scorrevano immagini fatte dagli spettatori poche ore prima, grazie all'app per iPhone e altri smartphone. Se avevi fortuna, potevi vedere la tua foto sul maxischermo. Io e la Moma che mi accompagnava, non siamo stati così fortunati. 

DSC 0146

DSC 0149

Alcuni video trovati su Youtube e riferiti ad una delle tre sere di Verona. Tanto per farvi respirare qualche minuti di quell'atmosfera. Su Youtube ce ne sono tanti altri, ma la qualità quasi sempre lascia molto a desiderare.

Alle 23, dopo tre bis e tanti applausi, è terminato tutto. Il concerto mi è piaciuto tantissimo e in diversi punti mi sono molto commosso. Un miscuglio di ricordi vecchi e nuovi legati alle note delle canzoni di Tiziano, hanno rigato le mie guance di umido. E non era la pioggia. 

DSC 0136

DSC 0151

Lentamente siamo usciti dall'Arena con una temperatura ormai prossima ai 10 gradi e siamo andati ad infilarci in uno Spizzico a riscaldarci e a mangiare un trancio di pizza. 

DSC 0153

Arrivederci Arena, mi sa che ci rivedremo presto. Sto meditando di tornare a vedere i Duran Duran il 16 luglio. Ci sono ancora pochi biglietti. Devo decidermi. 

DSC 0158

Pin It

9 commenti:

Anonimo ha detto...

te l'avevo detto che era strepitoso! Emozionante!
ciao
Ba

Zion ha detto...

stupenda l'idea dell'app con cui condividere foto da scorrere alle spalle del cantante!!! grandiosa idea, questa sì che è uso dei media. Sono contenta che si usino questi accorgimenti anche in Italia, bravissimi quelli dello staff.

E poi felice che ti sia piaciuto il concerto. Spero non vi siate presi un raffreddore! :*

Anonimo ha detto...

bellissime foto complimenti!!anche noi eravamo presenti veramente tante emozioni...noi abbiamo avuto anche la fortuna di apparire sullo schermo a "ti scatterò una foto"..a tal proposito..nessuno ha un fatto un video??grazie ciaooooo

Maos ha detto...

Tieni presente Momo che chi canta "davvero", e intendo dire da musicista che deve sfruttare bene i monitor del palco e gli arrangiamenti per arricchire la tonalità, difficilmente se ne va a zonzo per il palco allontanandosi troppo o per troppo tempo dai musici.

Ferro è un eccellente performer, e queste cose le sa. Non è un atteggiamento freddo nei confronti del pubblico, il suo, quanto piuttosto il desiderio di essere il più vocalmente perfetto possibile. Chi se ne va fra il pubblico su passerelle panoramiche non riesce MAI a essere così irreprensibile nella resa vocale... e lui, Ferro, a queste cose ci tiene.

Momo ha detto...

Ba, eh si, proprio bello.

Anonimo, grazieeeeee!!

Maos, hai ragione, non avevo pensato a questo aspetto. Però si sa che Tiziano è un po' timoroso delle folle. In ogni caso, che sia un eccellente performer è assolutamente vero. Avesse fatto una canzone uguale a quella dei CD... Pazzesco.

Anonimo ha detto...

Ciao,
bellissime foto e bellissimi video!
C'ero anche io quella domenica...
Quella sera Tiziano ha dato il meglio di se anche se era stanco dopo aver cantato davanti ad altre 2 Arene piene!
...e nonostante questo è stato grandissimo!
FERRO RIMARRA' X SEMPRE IL MIGLIORE!!<3

monymary ha detto...

ciao momo, per caso hai il video di ti scatterò una foto di quella sera? grazie monica

Momo ha detto...

Monymary, non ho fatto video. Ero troppo lontano e sarebbero venuti una schifezza! Ciao!

monymary ha detto...

Grazie lo stesso! ciao!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...