09 dicembre 2011

Masterchef Italia 2011. Vince Spyros e vince il talent fatto bene. Anzi benissimo!

Schermata 12 2455905 alle 10 27 15
L'altro giorno si è conclusa la prima edizione di Masterchef Italia, un talent culinario che mi ha coinvolto moltissimo e che ho seguito, settimana dopo settimana con molta trepidazione (ne avevo già parlato qui). Se mettessimo per un solo istante a confronto questa produzione Magnolia con il Grande Fratello prodotto da Endemol, capiremmo cosa siamo ridotti a vedere ogni lunedì sera su Canale 5. Masterchef è stato un talent confezionato mostruosamente bene. Ecco le parole di Aldo Grasso:
"Sembrerà paradossale ma la cucina è solo un pretesto. La vera forza di «Masterchef» è nella sua attenta costruzione, nella meticolosa miscela di tutti gli «ingredienti» narrativi. Le storie di un gruppo di personaggi, che da perfetti sconosciuti diventano persone per cui (e con cui) soffriamo, aspettando il verdetto delle prove. La perizia del montaggio, che miscela la frenesia delle gare con le riflessioni dei «confessionali», e ci fa dimenticare che, a differenza di altri talent, qui tutto si è già compiuto e non possiamo intervenire. La tensione, che fino all'ultimo non è mancata, tra incidenti, spargimenti di sangue e di sale. La ritualità, con passaggi sempre uguali e sempre diversi (le mistery box, le prove in esterna, i pressure test).
La cattiveria dei giudici: per primo Joe Bastianich, con frasi memorabili come «la tua arroganza sarà il bastone tra le tue ruote», capace di portare Luisa alle lacrime (ma Joe è anche il più televisivo dei tre); e poi Carlo Cracco, sguardo truce e cuore indecifrabile, e Bruno Barbieri, affabile ma rigoroso. Se c'è un ottimo cuoco, insomma, è la produzione Magnolia, che ci ha fatto capire come si cucina l'arte della narrazione televisiva."
Schermata 12 2455905 alle 10 27 04
Tornando alla finale, devo ammettere che settimana dopo settimana Spyros è stato micidiale, migliorando costantemente sia nelle idee che nella presentazione dei piatti. Spyros si aggiudica quindi 100.000 euro e la possibilità di pubblicare un libro di ricette tutto suo edito da Rizzoli. Sempre Spyros aveva già vinto uno stage presso il ristorante di Davide Scabin. Ed ora che i riflettori sulla cucina di Masterchef si sono spenti, sono già in attesa di vedere la seconda edizione. Perché sono certissimo che ci sarà una seconda edizione.
A breve comunque, sempre su Cielo (canale 126 di Sky) verranno trasmesse due puntate speciali di Masterchef, una il 21 dicembre e l'altra il 28 dicembre. E per i superappassionati, Su Sky Uno arriva Masterchef Junior Australia a partire dal 16 dicembre alle 22.05.
Schermata 12 2455905 alle 10 41 21Ecco alcune immagini della finale di Masterchef Italia.
377935 233121776758830 124923630911979 542831 784554022 n
379130 233121743425500 124923630911979 542830 1529060214 n
380087 233124983425176 124923630911979 542920 1858824145 n
383032 233121890092152 124923630911979 542835 2044004233 n
393627 233122960092045 124923630911979 542865 1752625189 n
378965 233123370092004 124923630911979 542876 42816327 n
383743 233123506758657 124923630911979 542879 1484015610 n
392089 233123536758654 124923630911979 542880 2139264539 n
378690 233124470091894 124923630911979 542907 276452657 n
385874 233124950091846 124923630911979 542919 141339419 n
385498 233125396758468 124923630911979 542929 1255090933 n
374966 233125806758427 124923630911979 542940 1604652732 n
388951 233125876758420 124923630911979 542942 1240353220 n
388709 233125713425103 124923630911979 542938 445326511 n
Tutti i concorrenti della prima edizione di Mastercher Italia.
1° edizione masterchef Italia
I tre mitici giudici di Masterchef Italia: Da sinistra: Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich.
Giudici
Masterchef 2b
Pin It

3 commenti:

Stefano T. ha detto...

Eccomi qui che abbocco come "pesce all'amo" sull'argomento culinario. Anch'io Momo ho trovato questa trasmissione veramente bella genuina e fatta bene. Alcune cose non mi sono piaciute o quantomeno non mi erano chiare, però nel complesso è fatto bene. Anch'io puntavo su Enea, mi piaceva molto perchè in relazione all'età mixava perfettamente creatività, capacità, tradizione. Il percorso di Spyros, volutamente o no, è stato in perfetta e costante cresciata. Il programma ha posto sia a me che a mia moglie (anche lei ferrata su queste trasmissioni), alcuni interrogativi smascherati involontariamente da un errore di regia su una ripresa a Ilenia la quale disse in una puntata "la ricetta mi dice di fare così", perchè sfido io chiunque a sapere a memoria tante ricette, specialmente improvvisando. Comunque bella-bella-bella trasmissione. Mi è piaciuta molto.
PS. feci anch'io domanda di partecipazione ma al momento non mi hanno ancora considerato.
Stefano T.

Stefano T ha detto...

Ora non ho certezza se chi vince Masterchef va anche da Marchesi però ricordo che Spyros vinse lo stage di 6 mesi con lo chef Davide Scabin dello Combal.Zero

Momo ha detto...

Stefano, anche secondo me i tempi di ragionamento sui piatti sono troppo sintetizzati. Sicuramente un aiutino la regia e gli autori lo danno a nostra insaputa.
Hai ragione sullo stage: non era da Marchesi, ma da Scabin! Ora correggo.
Ciao!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...