09 gennaio 2011

Tour de Ski 2011 (prima giornata)


Tour de ski

Sono appena tornato dal Centro del Fondo di Lago di Tesero dove si è svolta la prima delle due giornate del Tour de Ski 2011 che si concluderà domani. Eccovi il reportage fotografico.

La giornata è uggiosa e pioviggina, non un ottima presentazione per gli atleti che si affacciano allo stadio per gareggiare.

DSC_9019.JPG

Arrivo in zona intorno alle 10.30, mancano ancora due ore alla prima gara maschile ma in giro c'è già fermento. Tour de ski

Gli addetti alle piste sistemano le ultime cose prima dell'arrivo degli atleti.

Tour de ski

Tour de ski
Nel frattempo gli skimen preparano gli sci e cercano di capire che sciolina ci vuole per la neve di oggi, piuttosto bagnata ma abbastanza veloce.

Tour de ski

Ecco un colpo d'occhio dello stadio del Fondo con la zona d'arrivo.

DSC_9016.JPG

Si affossano le apparecchiature di rilevamento dei tempi.

Tour de ski

Le telecamere delle TV di mezza europa si accendono.

Tour de ski

Tour de ski

Non si perde occasione da parte degli organizzatori per ricordare che qui tra due anni si terranno i mondiali di sci nordico.

Tour de ski

Tour de ski

Non chiedetemi cosa stessero facendo queste signore, non lo so. Probabilmente qualcosa che aveva a che fare con la natura.

Tour de ski

Maurizio Fondriest viene intervistato da una addetta all'organizzazione.

Tour de ski

Gli skimen iniziano a scaldare scioline.

Tour de ski

Pietro Piller Cottrer quest'anno non partecipa al Tour de Ski ma si è prestato volentieri a dare una mano agli skimen italiani.

Tour de ski

Con lui in queste immagini Silvio Fauner, pluricampione di fondo degli anni 90 e medaglia d'oro ai giochi di Lillehammer nel '94.

Tour de ski

Tour de ski

D'un tratto sento un frastuono assordante: arrivano i fans svizzeri di Dario Cologna con mega campanacci al seguito.

Tour de ski

Impossibile non notarli.

Tour de ski

Cottrer viene intervistato da Sky Sport.

Tour de skiTour de ski

La tensione sale. Tutti gli skimen e i preparatori atletici di tutte le nazioni sono in pista.

Tour de ski

Le campanone dei Fans di Cologna passano dentro il sottopassaggio. Vi lascio immaginare che razza di frastuono.

Tour de ski

 

Tour de ski

 

Tour de ski

 

Tour de ski

Uno stranissimo modo di fare un falò.

Tour de ski

Manca poco alla partenza. Per fortuna la pioggia è quasi inesistente.

Tour de ski

Eccoci alla partenza.

Tour de ski

Ancora qualche secondo e...

Tour de ski

Bang! Si parte! 20 km da percorrere facendo 6 giri.

Tour de ski

Subito in testa i due favoriti: Dario Cologna (SUI) in nero e Petter Northug (SWE) in rosso. Sono loro nei primi posti della classifica generale.
Tour de ski
Col numero 17 distinguiamo Giorgio Di Centa, col 13 un altro protagonista: Lucas Bauer (CZE)
Tour de ski
Qui con l'11 un altro italiano Roland Clara.
Tour de ski
Ecco i concorrenti all'inizio del secondo giro. In prima posizione Rickardsson (SWE), dietro di lui Northug e poi Cologna.
Tour de ski
DSC_9174.JPG
Qui Lucas Bauer e Jaks. Più dietro un affaticato Di Centa.
DSC_9179.JPG
DSC_9186.JPG
DSC_9208.JPG
Una spettatrice molto interessata.
DSC_9212.JPG
I giri aumentano ma i primi là davanti sono quasi sempre quelli.
DSC_9224.JPG
DSC_9263.JPG
Un tratto dell'anello ad altissimo scorrimento.
DSC_9299.JPG
Giorgio Di Centa.
DSC_9349.JPG
Questo signore gira per lo stadio di fondo con una sirena rudimentale.
DSC_9358.JPG
Alla fine del quarto giro mi porto all'arrivo e controllo la gara dal ledwall.
DSC_9410.JPG
Il pubblico è concentratissimo sui concorrenti.
DSC_9415.JPG
Ecco Northug che con uno slancio taglia il traguardo davanti a Cologna.
DSC_9421.JPG
DSC_9432.JPG
Al terzo posto Kershaw (CAN). Primo degli italiani Clara che chiude sesto.
DSC_9438.JPG
Di Centa (di spalle) è abbastanza deluso della sua prestazione.
DSC_9465.JPG
Vengono sganciati i laccetti che servono per i tempi cronometrati.
DSC_9482.JPG
I fans di Dario Cologna sono felici, il suo beniamino con questo secondo posto rimane leader di classifica.
DSC_9485.JPG
Ecco l'ufficialità dei risultati sul video.
DSC_9487.JPG
DSC_9488.JPG
Velocemente si prepara il palchetto per la cerimonia di premiazione.
DSC_9491.JPG
I fotografi sono pronti.
DSC_9492.JPG
Cologna intervistato.
DSC_9499.JPG
Quest'anno sono presenti anche queste dolci fanciulle a rallegrare la cerimonia di premiazione.
DSC_9504.JPG
Il primo ad essere festeggiato è Northug vincitore di tappa.
DSC_9509.JPG
DSC_9518.JPG
E poi è la volta di Cologna.
DSC_9519.JPG
DSC_9527.JPG
DSC_9537.JPG
DSC_9555.JPG
Arrivano le mascotte. Ora è tempo di intrattenere il pubblico fino alla gara delle donne.
DSC_9559.JPG
DSC_9561.JPG
Northug si allontana inseguito dai fans e dai fotografi.
DSC_9564.JPG
Questa espressione facciale è la stessa che assume quando gareggia. In pratica ha sempre questa faccia semi imbronciata.
DSC_9572.JPG
DSC_9577.JPG
Con questa immagine passiamo alla parte femminile della giornata.
DSC_9586.JPG
Ecco una prima atleta svedese che si prepara.
DSC_9587.JPG
DSC_9588.JPG
Northug si aggira ancora tra la folla e firma autografi.
DSC_9592.JPG
Ecco una delle più carine atlete dello sci di fondo. Lei è Therese Johaug (NOR).
DSC_9604.JPG
Questa invece è l'imponente Petra Majdic (SLO).
DSC_9607.JPG
La Johaug prova gli sci.
DSC_9611.JPG
Dal tunnel sbucano le regine della giornata: Marianna Longa e Arianna Follis. Ci aspettiamo molto da loro oggi.
DSC_9614.JPG
Il momento della partenza si avvicina.
DSC_9624.JPG
La Majdic parla con il suo skimen.
DSC_9628.JPG
E la Follis prova svariati sci per capire quale sciolina va meglio con questa infima neve.
DSC_9631.JPG
DSC_9633.JPG
Tutto è pronto per la partenza della gara femminile, 10 km  con 4 giri da compiere.
DSC_9644.JPG
A lato pista Silvio Fauner firma autografi.
DSC_9648.JPG
Le donne partono. In testa c'è subito la leader di classifica justina Kowalczyk (POL), a fianco Petra Majdic (SLO) ma dietro di loro con il 2 e il 3 ci sono la Longa e la Follis.
DSC_9657.JPG
Ad un certo punto, all'inizio della prima salita, proprio dove sono posizionato io, Marianna Longa inciampa sullo sci di un'altra concorrente.
DSC_9669.JPG
E finisce faccia sulla neve. Per fortuna questa caduta non precluderà la gara.
DSC_9671.JPG
Dopo alcuni metri prende la testa un po' a sorpresa la biondina Johaug.
DSC_9675.JPG
Ecco Marianna nelle prime posizioni.
DSC_9736.JPG
Petra Majdic
DSC_9740.JPG
Arianna Follis.
DSC_9747.JPG
Il duo di testa dopo due giri: Johaug e Kowalczyk.
DSC_9758.JPG
In terza posizione la Longa.
DSC_9769.JPG
La gara volge al termine.
DSC_9797.JPG
DSC_9826.JPG
Passo dal parterre e incontro Cristian Zorzi che oggi non ha gareggiato.
DSC_9829.JPG
Siamo all'epilogo. Anche oggi la Kowalczyk ha fatto vedere di che pasta è fatta.
DSC_9834.JPG
DSC_9841.JPG
Ma la lotta con la Johaug è stata dura.
DSC_9844.JPG
La piccola norvegese ce l'ha messa tutta per battere la leader di classifica.
DSC_9852.JPG
E infatti riceve i complimenti dalla Kowalczyk.
DSC_9854.JPG
Le smofie di dolore della Johaug.
DSC_9859.JPG
DSC_9862.JPG
DSC_9867.JPG
Marianna taglia al terzo posto ed è un ottimo risultato.
DSC_9884.JPG
Sembra che sotto la tuta abbia un costume per il mare!
DSC_9893.JPG
Proprio di fianco a me c'è il bimbo di Marianna che chiama la mamma a gran voce.
DSC_9901.JPG
E lei lo viene a prendere.
DSC_9905.JPG
DSC_9914.JPG
Qui lo stesso momento fotografato da un'altra angolazione e usato come immagine dell'articolo della Gazzetta dello Sport.
DSC_9915.JPG
Arrivano le altre atlete. Molte sono stravolte. La Follis arriverà sesta.
DSC_9918.JPG
Tutto è pronto per festeggiare la Kowalczyk.
DSC_9931.JPG
Eccola.
DSC_9932.JPG
DSC_9943.JPG
DSC_9950.JPG
Marianna taglia la folla diretta all'anti doping.
DSC_9959.JPG
Mentre la Kowalczyk viene assalita in sala stampa.
DSC_9967.JPG
Eccola anche lei all'anti doping.
DSC_9970.JPG
Attendo le atlete anche io insieme alle ragazzine in cerca di autografi.
DSC_9973.JPG
io invece riesco a strappare una foto con la Longa sempre molto disponibile.
DSC_9976.JPG
La Kowalczyk invece è molto schiva.
DSC_9977.JPG
Non parliamo della Johaug che si è molto carina, ma in questo frangente ha fatto molto la preziosa e non si è lasciata fotografare volentieri.
DSC_9979.JPG
Finisce qui la prima giornata del Tour de Ski in valle di Fiemme.
Ecco la classifica finale ad oggi, sia maschile che femminile.
Schermata 2011-01-08 a 19.18.09.png
Domani l'epilogo sulla mega rampa del Cermis.
Pin It

4 commenti:

Anonimo ha detto...

che ottica hai usato? ciao

Saint Andres ha detto...

Volevo chiederti la stessa cosa Momo, sia per le foto che sono venute molto bene ma anche perché immagino che tu abbia usato un bel teleobiettivo perché molti atleti sembrano davvero vicinissimi!

Momo ha detto...

Anonimo, Saint, la giornata di sabato presentava un po' di difficoltà dal punto di vista fotografico. Intanto c'era una luminosità alquanto scarsa e grigia che appiattiva tutto, e poi l'atmosfera era piuttosto fosca e nebbiosa. In ogni caso ho usato i miei soliti obiettivi: il 28-105 e il 70-300 che però ho usato pochissimo. Le foto in cui vedete gli atleti in primo piano sono state fatto con il soggetto a pochi metri da me. Fortunatamente in questo tipo di gare è ancora possibile stare a pochi metri dalla pista e spostarsi rapidamente da un posto all'altro essendo un circuito ad anello.

Saint Andres ha detto...

Grazie mille Momo! come sai sto cercando di avvicinarmi sempre di più al mondo della fotografia e quindi sono un po' curioso di qualsiasi cosa.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...