13 giugno 2010

Pizza party umido

Il prato tagliato di fresco, il gazebo appena montato e il forno a legna che viaggia intorno ai 300°. Tutto pronto e tutto perfetto. Ho sfornato 9 pizze croccanti e profumate seguite da una anguria freschissima (la prima della stagione) e molto saporita.

Ma dopo pranzo sono passati una serie di acquazzoni che hanno inumidito un pò la situazione. Per fortuna il gazebo ha tenuto l'impermeabilità e il pranzo non ne ha risentito. Ho dovuto montare le pareti laterali per evitare inzuppamenti vari.

Salvi anche i pasticcini che hanno concluso la giornata.

Dopo che gli invitati se ne sono andati, altro acquazzone, poi temporale con grandine. Non c'è che dire, oggi aveva proprio voglia di rompere le palle, sto tempo!

Pin It

3 commenti:

Serena ha detto...

A parte il maltempo, credo che gli invitati si siano divertiti ugualmente: sei un ottimo padrone di casa :O) tutto perfetto!!! Ciao, Serena.

Autore ha detto...

Mau! ti ha tenuto veramente l'acqua il gazebo? quanto costa, dove l'hai preso?

Momo ha detto...

Serena, si ci siamo divertiti ugualmente è vero. Però un pò di solino ogni tanto avrebbe fatto comodo. Non foss'altro che per la pennichella pomeridiana!
Autore, il gazebo ha tenuto per per due orette, poi con pioggia molto forte ha iniziato a mostrare tutta la sua poca impermeabilità. E' un semplice tessuto in cotone con qualche tipo di trattamento. Non è impermeabile veramente.
Il costo non te lo so dire, perchè mia zia l'ha acquistato circa 10 anni fa.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...