18 aprile 2010

Lifting al giardino roccioso

Il giardino roccioso ha bisogno di molta più attenzione di quanto non ne abbia un giardino normale. Non dico che si debba curare sassetto per sassetto, ma quasi. Siccome le piante sono praticamente sempre molto piccole (raramente superano i 20 cm), ogni centimetro quadrato va pulito, e mantenuto in ordine, altrimenti all'occhio dell'osservatore sembrerà subito il caos.
Ecco perchè se le essenze muoiono, vanno subito rimpiazzate, se una pianta invade zone non sue, va contenuta e potata, se compaiono erbacce, vanno estirpate velocemente.
E' molto importante anche scegliere le piante giuste e saperle collocare nelle zone adeguate.
Ora parte una carrellata di immagini che illustrano il lavoro che ho fatto ieri nel mio giardino roccioso dove sono state messe a dimora le piantine che avevo comprato sabato scorso. Queste foto mettono a confronto il prima e il dopo delle varie zone sistemate.
Prima.

Dopo. La pianta che vedete sulla destra e che all'apparenza sembra secca, non lo è affatto. Anzi tra qualche settimana farà dei fiori talmente bianchi da risultare accecanti. Eccola due anni fa.

Prima.

Dopo. Le piccole pietre aiutano tanto nell'arredare queste zone e nel farle sembrare molto naturali e, cosa più importante, nascondo la terra che è decisamente anti estetica.

Prima.

Panoramica generale sulla zona rifatta. Prima.

Dopo.

Prima.

Dopo.

Panoramica totale.

Passiamo ad una altra zona rocciosa. Qui il casino era ancora maggiore. Piante morte, aghi di larice ovunque, erbacce. Prima.

Dopo.

Prima.

Dopo.

Qui ho anche cambiato la posizione di un grosso masso. Prima.

Dopo.

Prima.

Dopo.

Prima.

Dopo.

Ci vuole molta pazienza nel pulire tutto, asportare le parti secche delle piante, smuovere la terra e nasconderla con le piccole pietre.

Alcune tipologie di piante, una volta piantate, ti rendi conto che non ti piacciono oppure che non hanno l'effetto che volevi. E allora, semplicemente, si sostituiscono. Prima.

Dopo.

Prima.

Dopo.

Panoramica totale.

Ed ora altri scatti di altre zone del giardino roccioso che sono state risistemate.

(TTP) 35 minuti.

Pin It

5 commenti:

Zion ha detto...

sei veramente bravissimo a curare il giardino!!! :-O io non saprei da che parte cominciare...

Anonimo ha detto...

Che dire,semplicemente-MOLTO BELLISSIMO-Ciao Frittella

Momo ha detto...

Zion, sai che per fare quello che ho documentato con le foto ci ho impiegato quasi 5 ore? Il giardino richiede tempo, tempo e tempo. Però poi ti da tante soddisfazioni.

Frittella, grazie!
Momo

Anonimo ha detto...

Complimenti per il giardino e per le modelle. Bellissime le immagini. Asia

Momo ha detto...

Grazie Asia!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...