09 marzo 2009

I tulipani fantasma

Buongiorno gente! Ieri stavo facendo il punto sulla primavera che inizierà tra una decina di giorni circa... Quest'anno penso che si batterà ogni record. La vegetazione è ancora nel congelatore all'interno del mio giardino. In alcuni punti si possono ancora misurare 70-80 cm di neve da sciogliere. Guardate qual'era la situazione l'anno scorso, esattamente il 3 marzo 2008 (che già era stato un inizio di stagione molto in ritardo): Qui invece saltiamo al 12 marzo 2007:Ed ecco invece la situazione di quest'anno, fotografata ieri.Scavando nella neve, sotto uno strato di 30-40 cm ecco le piantine che, non so come, danno segno della loro vitalità.Bisognerà pedalare, cara la mia natura, perchè il 7 maggio 2008 la situazione era così.e per ora di tulipano non c'è nemmeno l'ombra!!! Cioè non sono uscite nemmeno le punte dei germogli. E come avrebbero potuto, poverine, sotto metri di neve e ghiaccio?
Ho cercato anche di rimediare al danno che la neve ha fatto ai tre meli meno di 10 giorni fa.
Ecco i rami spezzati dalla bordata di neve e ghiaccio caduta dal tetto.Però sembra che qualcosa si possa salvare. La pianta di Jonagold ha il tronco pressochè intatto e sono riuscito a salvare anche un ramo che era mezzo rotto ma non compromesso.La Golden Delicious è stata spezzata di netto a 20 cm dalla base del tronco. Però forse questo moncherino farà nuovi rami. Staremo a vedere.
La Gala è quella in questa foto in basso a destra ed è stata la pianta meno colpita. Ma anche qui si è salvato un ramo solo.
Tutte le parti spezzate sono state mozzate in modo più netto e pulito per facilitare cicatrizzazioni più veloci.
Poi, tanto per avere sempre lavori in programma e tener vivo lo spirito del giardiniere che è in me, ho deciso di rizollare e risistemare la zona più ampia del giardino per un sacco di motivi. Questa è la zona interessata:Quando mi hanno costruito la casa, l'impresa costruttrice ha asportato una parte della bellissima terra che era presente sul posto, probabilmente per venderla... Al momento di completare la stesura della terra per il giardino, si sono accorti che ne mancava e mi hanno portato una terra argillosa e scadente che è stata stesa proprio nella zona di cui vi sto parlando. Questo ha sempre compromesso la buona crescita del manto erboso che, a differenza di altri posti del giardino dove c'è ancora la terra originale, è sempre cresciuto a stento e con poca forza. A dimostrazione di quello che dico, l'anno scorso ho addirittura avuto, e sicuramente avrò ancora se non faccio qualcosa, problemi di muffe, nell'erba come si può vedere in una delle foto che ho fatto ai tempi
Questo è dovuto alla stagnazione dell'acqua e al terreno che non respira. Poi dovreste vedere la differenza di crescita dell'erba tra questa zona e, per esempio, la parte rocciosa del giardino: cresce la metà e con fili d'erba sottili.
Ho quindi deciso che:
1) asporterò circa 30 cm di terra da tutta la superficie interessata
2) smuoverò e risistemerò la terra sotto questa soglia cercando di creare i presupposti per un ottimo drenaggio dell'acqua con aggiunta di sabbia o altro.
3) farò portare della terra nuova non buona, di più!
Approfitterò di questo ribaltamento del giardino anche per:
1) Risistemare l'impianto di irrigazione che non è stato fatto correttamente (era meglio se me lo facevo io sto lavoro, anzchè affidarlo ad una ditta specializzata)
2) Creerò un nuovo attacco dell'acqua raggiungibile facilmente dal piazzale di fronte casa per poter lavare le auto e fare altri lavori simili.
3) Sposterò la fontana in legno in un posto più comodo
Questi lavori sono già in previsione appena la neve si sarà sciolta e il terreno non sarà più congelato. Vi terrò informati sugli eventi e seguirete i lavori attraverso le mie foto. Sempre se l'argomento vi interessa eh! ;-) Pin It

4 commenti:

Anonimo ha detto...

perchè dici che la primavera è iniziata decine di giorni fa? Ufficialmente non inizia il 21 marzo?

Momo ha detto...

Hehe, c'hai ragione. Il fatto è che la mia testa pensava: "inizia tra una decina di giorni" e le mie mani scrivevano "Iniziata una decina di giorni fa". E' lunedì, sai com'è!
Correggo!

Saint Andres ha detto...

Certo che ci interessa Momo!! Non vedo l'ora di avere una casa per applicare anche solo l'1% dei tuoi consigli e delle tue guide! Continua così!

Lisa ha detto...

Che dire se non BUON LAVORO!!!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...