10 giugno 2012

Domenica piovosa. Domenica golosa.

DSC 0998

E siccome fuori piove e fa freddo (14°C), la Moma ha fatto gli strangozzi fatti in casa. Ammazza che buoni!

DSC 0993

Pin It

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Beh dai, visto che ci sei scrivici anche la ricetta di questa meraviglia!
Laura

Momo ha detto...

Laura, eccoti la ricetta:

INGREDIENTI PER GLI STRANGOZZI (3 porzioni abbondanti):

400 g di farina 00
acqua quanto basta per formare una palla elastica ed omogenea. Semplicissimo!


INGREDIENTI PER IL SUGO:

400 g salsa di pomodoro
olio evo
aglio
peperoncino
sale
prezzemolo
cerfoglio
basilico
(le quantità delle erbe, dell'aglio e del peperoncino sono soggettive)


PREPARAZIONE DEGLI STRANGOZZI:

versare in una terrina la farina ed aggiungere poca acqua alla volta, in modo da dar forma ad un composto liscio ed omogeneo.
Stendere la pasta creando una sfoglia di 2-3 mm, avendo cura di infarinarla di tanto in tanto, arrotolarla formando un cilindro e tagliare dei dischi larghi 5 mm c-a. Srotolare i dischi uno ad uno e stendere la pasta su una superficie ben infarinata per evitare che gli strangozzi si attacchino gli uni con gli altri.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per c.a. 2 minuti, avendo cura di aggiungere all'acqua di cottura un filo d'olio per evitare che la pasta si attacchi. Scolarla poca alla volta, unendola alla salsa precedentemente preparata.


PREPARAZIONE DELLA SALSA:

far soffriggere l'aglio, il peperoncino, il prezzemolo, il cerfoglio, il basilico nell'olio e versare la salsa di pomodoro, facendo cuocere inizialmente a fuoco vivace per poi abbassarlo a temperatura media per 15 minuti c.a.
A cottura quasi ultimata aggiustate di sale e unire gli strangozzi.

Servire ben caldi spolverando di pecorino o parmigiano, decorando con alcune foglie spezzettate di basilico.

Anonimo ha detto...

Grazie! li proverò prestissimo!
ho già l'acquolina in bocca...!!!!
Laura

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...