30 novembre 2011

L'amore è una cosa semplice. Il nuovo album di Tiziano Ferro

Schermata 11 2455896 alle 14 21 38

E' uscito da meno di 48 ore ed è già primo su iTunes. Sto parlando del nuovo album di Tiziano Ferro composto da 14 brani inediti, che a dire la verità per diventare primo ci aveva messo solamente 35 minuti dalla pubblicazione. Il sito ufficiale di Tiziano Ferro ci fa anche sapere che il primo singolo "La differenza tra me e te" è già a quota 30.000 download. Una vera partenza col botto, insomma. Il pacchetto acquistabile su iTunes a 12,99 euro, permette di scaricare oltre ai brani musicali, un sacco di foto, 4 video i testi delle canzoni e altro materiale, tutto ben impaginato all'interno della finestra di iTunes.

Tiziano Ferro L Amore E Una Cosa Semplice Cover

Io ho acquistato l'album solo ieri e ho dato un rapido ascolto a quasi tutti i pezzi. Tiziano Ferro rimane, ad oggi, il mio artista italiano preferito, subito prima di Zucchero, ma questo lavoro è sicuramente da assimilare con calma e da ascoltare e ascoltare ancora. Il mio primo giudizio a freddo e senza aver ascoltato bene tutti i brani è che "L'amore è una cosa semplice" sia sicuramente meno "semplice" all'ascolto di "Alla mia età", dove trovavamo brani più orecchiabili e forse più pop. Ma siccome pensavo la stessa cosa di "Alla mia età" quando era appena uscito e poi ho invece imparato ad amare tantissimo pezzi come "Il sole esiste per tutti", "Il regalo più grande", "indietro", e tutti gli altri, forse mi ricrederò anche con quest'ultimo album. Ciò non toglie che in questo momento abbia la netta convizione che "L'amore è una cosa semplice" non contenga brani che mi faranno letteralmente impazzire come invece è successo per "E fuori è buio", "Ed ero contentissimo", "Scivoli di nuovo", "La paura che…". Sarà durissima.

Ecco alcuni degli scatti contenuti nel pacchetto venduto su iTunes.

Schermata 11 2455894 alle 22 20 01

Schermata 11 2455894 alle 22 20 23

Schermata 11 2455894 alle 22 21 30

Schermata 11 2455894 alle 22 21 20

Schermata 11 2455894 alle 22 20 50

Schermata 11 2455894 alle 22 20 33

Schermata 11 2455894 alle 22 19 52

Questa la track list dell'album.

Schermata 11 2455896 alle 15 00 21

Tiziano in questo momento sta promuovendo il suo album, ma è anche molto presente in edicola sulle riviste che parlano di musica ma non solo. La sua vita privata, dopo l'annuncio dell'anno scorso in cui si dichiarava ufficialmente gay, non è più tanto privata. Nell'ultimo numero di Vanity Fair Italia, Tiziano parla della sua relazione con un misterioso lui che frequenta da quasi un anno. E c'è da scommettere che ora scatterà la caccia all'uomo del mistero.

Tiziano Ferro Vanity Fair 07 12 2011

Pin It

29 novembre 2011

eriadan, le strip più divertenti del Trentino

20110525

Paolo Aldighieri è un bravissimo fumettista trentino che ho avuto modo di conoscere via web. Il suo blog è uno dei più visitati in regione e le sue strip sono eccezionali: il giusto mix composto da un'ottima tecnica e una geniale parte autorale. eriadan, così si fa chiamare Paolo, ha creato un "mondo parallelo" in cui fa convivere se stesso e la sua dolce famiglia, completata dalla moglie Federica e dalle due bimbe Lucrezia e Veronica ma anche da personaggi secondari che arricchiscono di volta in volta le storie. In questo mondo eriadan, che nella vita reale fa il professore alla facoltà di ingegneria di Trento, si scontra con i problemi quotidiani che hanno un po' tutte le famiglie italiane. Io sono sicuro che anche voi non scamperete all'irresistibile ilarità che trasmettono le strip di eriadan e come me vi rotolerete dal ridere. Ho selezionato per voi alcune sue strip (le migliori secondo il mio modesto parere), ma vi invito sicuramente a visitare il suo seguitissimo blog e a farlo quotidianamente, perché eriadan è molto produttivo.

20110615

20111010

20111021

20110506

20101004

20100924

20100917

20100910

20100830

20100625

20100811

20100616

20100106

20100217

20100609

20091217

20091120

20100723

20101105

20110117

20110131

20110209

20110223

20110603

20110912

20110916

20110931

20111012

201001121

 

Pin It

28 novembre 2011

La macumba della neve. La speranza di sciare per S. Ambrogio, forse c'è!

Ragazzi che roba! Oggi è il 28 novembre e io non ho mai visto le cime delle montagne intorno a me, così scialbe e vuote di neve. La situazione è veramente nera per i gestori degli impianti sciistici. In queste ore i cannoni della neve lavorano quando possono (in quota di giorno non ci sono temperature così fredde), ma innevare da zero, e ripeto da zero, un intero comprensorio sciistico comporta un grandissimo dispendio economico, di tempo e di risorse. Ci si prova qua e là in tutto il Trentino, per poter aprire il più velocemente possibile al grande popolo della neve. Le prossime aperture previste in regione, sono le seguenti:

02/12/2011
Val di Fassa/Carezza
Arabba/Marmolada
Val di Fiemme/Obereggen (sera)

03/12/2011
Val di Fiemme
Val Gardena/Alpe di Siusi
San Martino di Castrozza/Passo Rolle
Trevalli
Civetta

04/12/2011
Valle Isarco

Ma vediamo le immagini che ci arrivano questa mattina dal tutto il Trentino Alto Adige.

Tonale

Valbiolo

Vga

Folgaria

1 360ok

1 360ok

7 360ok

7 360ok

7 36000ok

Lusia

10 360ok

10 360ok

Catinaccio

11 360ok

11 360ok

Canazei

12 360ok

12 360ok

12 36022ok

Alba di Canazei

13 360ok

13 360ok

Col Margherita - San Pellegrino

19 360ok

19 360ok

Cermis

22 360ok

22 360333ok

22 360ok

Buffaure

24 360ok

24 360ok

Mountain2

Meteocam1 5

Come avete potuto vedere, la situazione è pietosa, ma forse c'è una speranza di salvare il mitico ponte dell'Immacolata 7-11 dicembre. E' infatti in arrivo una profonda saccatura di origine atlantica che tra l'1 e il 2 dicembre porterà temperature più rigide ma soprattutto neve sopra i 1400-1700 metri su tutto l'arco alpino. Nei giorni successivi, 3 e 4 dicembre, il tempo rimarrà ancora brutto, ma il limite delle nevicate scenderà ulteriormente fino a 1100 metri. Dal 5 in poi la neve potrà scendere anche sotto i 1000 metri di quota. Successivamente, dicono i meteorologici, il brutto si sposterà al sud, e per l'8 dicembre al nord rimarrà il freddo intenso. Queste le previsioni a lungo termine, che sapete bene essere attendibili con percentuali bassine. Oltre tutto, se veramente arriverà questa neve, bisognerà vedere quanti cm rimarranno al suolo e se ci sarà il tempo per sistemare le piste. Insomma la speranza sembra esserci, ma forse una macumbina gli aspiranti sciatori, è meglio che la facciano lo stesso!

 

Pin It
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...