22 agosto 2010

Ultimo giorno di pacchia

Oggi era il mio ultimo giorno di vacanza dopo 3 settimane, e per non farmi mancare nulla, dopo la mega sfacchinata di ieriin un caldo assurdo, ho concluso con un bel battesimo con pranzo nel caldo ancora più folle (32 gradi), ad un agritur qui vicino in mezzo alle bestie tipiche della vecchia fattoria ia, ia oh.
C'era l'asino ih oh!

il maiale, grunf!

c'era la capra Beee!

che si pappava il sale Beee!

il capretto nato da tre giorni Beeee!!

la chioccia coi pulcini Pio!

nella vecchia fattoria ia ia oh.
Per concludere in follia, ecco il regalo dato ai partecipanti al battesimo da parte dei genitori del bimbo. Per chi non capisse bene, è una luganega (un salamino).

mi sa che è proprio ora di tornare al lavoro.
Sigh.

Pin It

5 commenti:

Zion ha detto...

in bocca al lupo per...beh, oramai per oggi! :) forza e coraggio ;)

Alexis ha detto...

Immagino che sarà stato stancante ma anche divertente passare una giornata insieme a tutti questi animali!
Buona giornata Momo!!

eliana ha detto...

Si dice luganega anche in Trentino??? .. o qui è uscito il tuo essere lombardo!!??!!

Momo ha detto...

Zion, grassie per il supporto!!

Alexis, fortunatamente sono stato lì poco tempo. Insomma, è stato più stancante il matrimonio del giorno prima.

Eliana, hehe ebbene si, si dice luganega anche in trentino. Anzi, io non sapevo si dicesse così anche in lombardia!

Rita ha detto...

O__O ma santo cielo :D

una luganega x gli ospiti del battesimo è alquanto bizzarro!!!

Se fossi maliziosa ci sarebbe di che scriverne...
;)

Rita
Ri Benny

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...