10 maggio 2010

iPad 3G e le allegre follie delle compagnie telefoniche italiane.

E vabbè, se volevate la riprova che in Italia le compagnie telefoniche sono fuori di testa, l'abbiamo avuta nella giornata di oggi. Stamattina presto, Vodafone ha gettato il sasso nello stagno per prima e ha pubblicato le scandalose tariffe per navigare con iPad 3G in Italia. Ocio, tenetevi forte:
5 euro al giorno per un massimo di 500 MB di dati, oppure 30 euro al mese con dati illimitati.

Una pazzia assoluta. Ma chi è che spende 5 euro al giorno per navigare con iPad? Ma lo sanno alla Vodafone che iPad è un dispositivo simil-ludico che al massimo viene usato per una-due ore al giorno? Io veramente non riesco a capire come abbiano potuto sfornare dei costi del genere. Ma sono ubriachi? Tanto per capirci, con iPhone io attualmente spendo 1,66 euro al giorno ma con questo dispositivo, oltre a tutti i servizi internet, ci telefono, mando SMS, MMS, ecc... Forse han visto lo schermo grande e han pensato: cavolo questo deve avere un prezzo di navigazione quadruplo rispetto ad iPhone!
Ad avvalorare la tesi della follia, nel primo pomeriggio arriva una correzione delle tariffe dalla stessa Vodafone, forse a causa di un fatto che avviene intorno alle 12 quando vengono pubblicati i prezzi di 3 che sono decisamente diversi da quelli Vodafone.
5 euro al mese con un massimo di 3 GB di dati. Ecco la loro pagina.

Vodafone dev'essersi cagata nelle mutande e deve aver capito di averla fatta fuori dal vaso. Allora ha corretto le tariffe nel seguente modo: 2 euro al giorno per per un massimo di 500 MB di dati, oppure 30 euro al mese sempre con 500 MB giornalieri. Ecco la pagina ufficiale Vodafone per iPad.

Pur sempre una ladrata gigante, ma incredibilmente più che dimezzata l'offerta giornaliera rispetto alla precedente.

Come vedete TIM per ora non compare neppure tra i gestori che daranno questo servizio, ma voci di corridoio danno per imminente un accordo raggiunto all'ultimo minuto e che sarà reso noto nelle prossime ore. Mò voglio proprio vedere che succede.
Ricordo che per far navigare iPad lontano dalle reti wireless è indispensabile aderire ad uno di questi abbonamenti (o Vodafone, o 3 o TIM) e che per farlo è necessario acquistare una nuova Micro-sim (che ancora nessuno ha visto in circolazione in Italia) da inserire nell'iPad.
(TPP) 15 minuti

Pin It

2 commenti:

Autore ha detto...

che ancora nessuno ha visto in circolazione in italia è un falso clamoroso. la tre fino a poco tempo fa dotava i propri telefoni di microsim con tanto di adattatore.

Anonimo ha detto...

puro strozzinaggio. Senza contare che fuori dalle grandi città il segnale non c'è!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...