09 febbraio 2010

Photoshop compie vent'anni

Ho iniziato ad usare questo software sin dalla sua prima versione nei primi anni 90 all'interno di una agenzia di pubblicità. Allora il programma girava solo ed esclusivamente su mac (era un Macintosh II) e con la versione 2.5 è arrivato anche nella versione Windows. Mi ricordo che facevo uscire la palette dei colori, prendevo il pennello e iniziavo a fare ghirigori di tutti i colori.

Questo era il massimo che combinavo con Photoshop, ora lo so usare decisamente meglio, anche se ogni tanto scopro cose nuove e sistemi di lavoro che non avevo mai usato. Le immagini digitali semplicemente non esistevano o erano rarissime. Le uniche cose da dare in pasto a photoshop erano le scansioni di diapositive e di pagine di riviste o libri. Il lavoro più tremendo era eliminare tutti gli sporchi dalle immagini che arrivavano dagli scanner: peletti, polvere, graffi, sporcature. Potevi arrivare a passarci l'intera giornata.
In ogni caso lode a questo stupendo applicativo, forse il più creativo di tutti. Ecco le schermate di tutte le versioni dalla prima (uscita nel 1990) all'ultima, quella attuale, la CS4.

(TPP) 20 minuti

Pin It

2 commenti:

Zion ha detto...

lo uso pochissimo e raramente per dei casi eccezionali, e anche da utente bestia occasionale qual sono posso dire che è incredibile! :-) w photoshop :-)

Saint Andres ha detto...

Davvero un ottimo programma che uso spesso (nella versione CS) e che comunque so usare molto poco, giusto nelle funzioni di base e forse poco più. Però bisogna riconoscere come questo programma abbia davvero rivoluzionato il mondo della fotografia. Al giorno d'oggi sfido qualcuno a trovare una foto su una rivista che non sia elaborata o modificata!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...