17 dicembre 2009

Fuoco alle polveri!

Mentre vi scrivo il termometro esterno indica -7,2 gradi. Oggi siamo arrivati ad una massima di -3 gradi registrata alle 13.45. Ieri notte il termometro è sceso fino a -12,1 e stanotte scenderà ancora di più fino a lunedì, quando dovrebbe esserci un assestamento delle temperature. Con questo gran freddo i nostri amici cannoni spara neve sono al massimo della loro efficienza. Ecco alcune foto scattate l'anno scorso (ma la situazione quest'anno è pressochè identica) dei cannoni più vicini a casa mia, circa 400 metri. Non sono di ultima generazione, e si vede, ma fanno ancora il loro lavoro.

La sera quando torno dal lavoro vedo solo le lucine dei cannoni e una nebbiolina indistina vicino ad essi.

Qui vediamo la ruspa che si prepara a caricare la neve sui camion che la trasporteranno lungo le piste da fondo dislocate per svariati km su tutta la valle.

Questo è un cannone già più recente, fotografato sulle piste da sci in quota.

Qui trovate un pò di spiegazioni su come funziona un cannone della neve.
E per concludere vi faccio vedere com'è una pista da discesa appena fresata dai gatti delle nevi.

Non vi viene una voglia matta di sciare?
(TPP) 20 minuti.

Pin It

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma cos'è?? Carezza?? che spettacolo!!!
Vivi in un posto che amo caro Momo, mi affaccio tutti i giorni a vedere se hai messo altre foto...e non mi deludi mai!! grazie e buona giornata, Amelia

Momo ha detto...

Amelia, Grazie!!! Il luogo delle piste da sci è il Lusia a Moena, posto che adoro: sempre assolato e piste non molto pendenti.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...