17 luglio 2009

Il canto extrasensoriale

Allora, è fondamentale che voi non mi prendiate per pazzo per quanto state per leggere.
Ma davvero eh!
Comincio.
Avete mai fatto caso che c'è un sistema infallibile per cantare perfettamente un brano di cui non sapete assolutamente le parole? Ma anche di una canzone che sentite per la prima volta eh. Penso si basi tutto sulla velocità della nostra mente che, a differenza della voce e dell'articolazione della bocca che emette il suono, è mostruosamente più reattiva e decifra i dati velocemente e con una precisione che ha dell'incredibile.La prova che dovete fare ora è questa: fate play qui sotto e iniziate a cantare "Heal the world" di Michael Jackson. Voce chiara non sussurrata e decisa (se siete in ufficio evitate, meglio rimandare a questa sera). Cercate di andare a tempo perfetto con gli attacchi delle strofe e di pronunciare perfettamente le parole. Se non conoscete molto bene la canzone l'esperimento riuscirà ancora meglio. Via.

Com'è andata? Scommetto che vi siete impappinati un sacco di volte e che non vi ricordavate le parole e che avete sbagliato le tonalità e che... vabbè non infierisco. :-) Insomma un disastro!Ora facciamo un altra prova. Ricantiamo questa stupenda canzone che tanto non ci si stufa mai di sentirla. Ma stavolta con il grande aiuto del testo. Sempre voce decisa e non sussurrata. Dovrebbe andare mooolto meglio. Via.

There's A Place In
Your Heart
And I Know That It Is Love
And This Place Could
Be Much
Brighter Than Tomorrow
And If You Really Try
You'll Find There's No Need
To Cry
In This Place You'll Feel
There's No Hurt Or Sorrow

There Are Ways
To Get There
If You Care Enough
For The Living
Make A Little Space
Make A Better Place...

Heal The World
Make It A Better Place
For You And For Me
And The Entire Human Race
There Are People Dying
If You Care Enough
For The Living
Make A Better Place
For You And For Me

If You Want To Know Why
There's A Love That
Cannot Lie
Love Is Strong
It Only Cares For
Joyful Giving
If We Try
We Shall See
In This Bliss
We Cannot Feel
Fear Or Dread
We Stop Existing And
Start Living

Then It Feels That Always
Love's Enough For
Us Growing
So Make A Better World
Make A Better World...

Heal The World
Make It A Better Place
For You And For Me
And The Entire Human Race
There Are People Dying
If You Care Enough
For The Living
Make A Better Place
For You And For Me

And The Dream We Were
Conceived In
Will Reveal A Joyful Face
And The World We
Once Believed In
Will Shine Again In Grace
Then Why Do We Keep
Strangling Life
Wound This Earth
Crucify Its Soul
Though It's Plain To See
This World Is Heavenly
Be God's Glow

We Could Fly So High
Let Our Spirits Never Die
In My Heart
I Feel You Are All
My Brothers
Create A World With
No Fear
Together We'll Cry
Happy Tears
See The Nations Turn
Their Swords
Into Plowshares

We Could Really Get There
If You Cared Enough
For The Living
Make A Little Space
To Make A Better Place...

Heal The World
Make It A Better Place
For You And For Me
And The Entire Human Race
There Are People Dying
If You Care Enough
For The Living
Make A Better Place
For You And For Me

Heal The World
Make It A Better Place
For You And For Me
And The Entire Human Race
There Are People Dying
If You Care Enough
For The Living
Make A Better Place
For You And For Me

Heal The World
Make It A Better Place
For You And For Me
And The Entire Human Race
There Are People Dying
If You Care Enough
For The Living
Make A Better Place
For You And For Me

There Are People Dying
If You Care Enough
For The Living
Make A Better Place
For You And For Me

There Are People Dying
If You Care Enough
For The Living
Make A Better Place
For You And For Me

You And For Me (rep.)

Tutto ok? Siete soddisfatti? Ancora no vero? Anche se con l'aiuto del testo non c'era il problema di sapere le parole, avrete avuto sicuramente problemi di pronuncia, di attacco e di intonazione.
E ora viene il bello. Ricantiamo per l'ultima volta il brano (cacchio forse dovevo scegliere un pezzo più corto, dura 6 minuti e mezzo!). Ma ora se fate quello che vi dico, riuscirete magicamente a cantarlo esattamente come Michael Jackson e per di più senza manco leggere il testo. E vi dirò di più: riuscirete anche a pronunciare perfettamente le parole all'inizio della canzone. Come? Fate in modo che nella stanza dove vi trovate ci sia silenzio. Provate a parlare col pensiero. Dite: Prova, prova! Vi sentite? Ok, siete pronti. Dovrete cantare col pensiero e potrete fare veramente di tutto: salire alle tonalità che mai riuscireste a raggiungere, stare perfettamente a tempo, pronunciare un inglese perfetto che manco la Regina Madre. Una magia insomma. L'unica cosa che dovete fare bene è stare molto molto concentrati sulla canzone, senza distrarre la mente.
Chiudete gli occhi e fate play, anzi meglio se fate il contrario: fate play e chiudete gli occhi e iniziate la vostra performance.
WOW!!! Non è stato fantastico!!!! Se volete potete provare con tutte le canzoni che volete, anche quelle nuove che conoscete pochissimo. C'è solo un piccolo e insignificante problema: non vi potrà mai sentire un cazzo di nessuno, ma a voi che ve frega? Io quando canto nel modo extrasensoriale mi tolgo delle soddisfazioni pazzesche. A voi com'è andata? ... Uh? ... Ok, torno a lavorare.
(TPP) 20 minuti Pin It

5 commenti:

Khassad ha detto...

Eheh, perchè quando canti col pensiero praticamente rievochi la performance dell'autore. :D Insomma, usi l'iPod che hai nella testa. :D

Ti propongo un altro esperimento: prendi la base musicale e il testo di una canzone che non hai MAI sentito cantare. E prova a cantarla col pensiero. Poi ascoltala la prima volta cantata dall'autore. Come è andata? :P

Ale ha detto...

non farlo al lavoro :D

Zion ha detto...

hanno minacciato di licenziarmi! la cosa grave è che il capo è mia madre... :D
ehehe

Saint Andres ha detto...

Eh eh, io ho notato che dopo aver canticchiato una canzone con il testo davanti prima di andare a dormire poi alla mattina mi ricordo decisamente meglio le parole che magari se avessi fatto 20 tentativi durante l'arco della giornata!

Chissà che defrag che fa il nostro cervello di notte :D

Rosa Sperandio ha detto...

che bello io ho provato e diciamo che pur nn azzeccando tutte le parole almeno l'intonazione è risultata migliore.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...