21 dicembre 2008

La tombola per capodanno

Anche quest'anno per capodanno me ne sto a casa che in questi frangenti è il posto più bello del mondo per iniziare un nuovo anno. E quindi in quest'ottica mi sto ingegnando un pò su alcune cosette da fare. Io ho sempre detestato la tombola assunta ad alte dosi, nel senso che da ragazzino si giocava per tutto il pomeriggio e poi mi smaronavo. Quindi per un sacco di tempo non ci ho più voluto giocare. Oggi però sono andato a cercare una bella tombola per poter fare una cosa figosa: "La tombola della crisi". Ho trovato una tombola ganzosissima con cestello in ferro battuto e palline e pedine per coprire i numeri, in legno. Le cartelle sono un pò stranine e quindi probabilmente le rifarò io con il mac, il cartoncino e un sacco di creatività. Questo è il tabellone.Poi sono anadato in giro per negozi ad acquistare ricchi premi esclusivamente alimentari: 5 ambi, 4 terne, 3 quaterne, 2 cinquine e una tombola. Ora non rimane che stabilire il costo della cartella in base al totale della spesa fatta il gioco è fatto. Se conoscete un sito che ha cartelle della tombola stampabili o un PDF con una sesantina di cartelle da stampare, fate un fischio. Pin It

4 commenti:

Anonimo ha detto...

mi posso autoinvitare? :D

Anonima

Saint Andres ha detto...

Caspita Momo, sei organizzatissimo!!
Complimenti!

Curiosità, perché le palline con i numeri alcune hanno anche una lettera?

Momo ha detto...

Anonima, in effetti ci mancherebbero due o tre persone!!!

Saint, perchè in realtà questo è un gioco che si rifà alla tombola ma non lo è in pieno. C'è la possibilità di vincere anche componendo la parola "bingo" nelle tabelle che uno possiede. Americanate!

Saint Andres ha detto...

Ahhhhhn!! Capito tutto Momo!!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...