08 novembre 2015

Davanti al grande schermo

Locandina

007 Spectre. Voto: 7,5. Diciamolo subito: Skifall (2012) era “più" in tutto: colonna sonora, storia, suspence, scene spettacolari. Sono andato al cinema ancora con i magnifici ricordi di Mission impossible: Rouge nation, capace di un ritmo impressionante da togliere completamente il fiato. Tornato alle infighettature di James Bond, un po’ mi è scesa la palpebra. Molto bella la scena iniziale della festa della morte, anche se durata un po’ troppo, ma poi il film si è trascinato un po’ stancamente qua e là. Ho sentito la mancanza pure della magnifica voce di Adele e della sua splendida Skifall. Che atmosfere in quel film… Ho letto da qualche parte che quest’anno forse ci sarebbe stato il sorpasso di popolarità tra l’Ethan Hunt di Mission impossible e il James Bond di 007. Mi sa che avevano ragione.

Pin It

Nessun commento:

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...