20 giugno 2014

Il nuovo iPad Air

DSC 8872

L’altro giorno ci è scaduto il contratto di 30 mesi associato al vecchio iPad 2 della Moma, e così, dopo aver trovato un’acquirente per venderlo (la mamma della Moma!), oggi abbiamo fatto visita al flag ship store TIM di Bolzano per attivare un nuovo vantaggioso contratto associato all’ultima versione di iPad in commercio: l’iPad Air. Ecco le foto dell’unboxing.

DSC 8873

Con l’occasione è stata anche acquistata la nuova Smart case di Apple nella colorazione nera. 

DSC 8874

Il nuovo iPad Air, uscito i primi di novembre dell’anno scorso, a differenza dell’iPad 2 è più leggero, più sottile, più stretto, con il retina display, con un processore (l’A7), più potente, con due antenne wireless e non una, con la capacità di navigare in 4G LTE, e inoltre abbiamo scelto il taglio da 32 GB e non più 16 GB, diventati insufficienti per soddisfare le esigenze della Moma, mie e anche di Avril, che ogni tanto gioca e impara divertendosi. 

DSC 8875

L’iPad è stato preso ratealizzandolo con un contratto di 30 mesi che da diritto a 2 GB di traffico mensile aumentati a 4 GB in caso di possesso di un numero Telecom attivo. Inoltre c’erano in regalo 12 mesi di abbonamento gratuito a "La Repubblica" e tutti i suoi inserti (Il Venerdì, D, The New York times, R7 e Affari & Finanza) del valore di 189 euro. Ecco l’apertura della scatola. 

DSC 8878

All’interno, oltre all’iPad, cavo USB per alimentazione e alimentatore, oltre alle solite misere istruzioni, la mollettina per l’inserimento della nano sim e gli adesivi Apple.

DSC 8879

DSC 8886

Ecco il retro antracite dell’iPad air.

DSC 8880

Questo modello è veramente leggero e sottile. 

DSC 8881

Eccolo paragonato alla mia mano. 

DSC 8882

Il retro.

DSC 8883

Un particolare dei tasti laterali e della fotocamera. 

DSC 8884

La parte sotto con gli altoparlanti e l’attacco lightning. 

DSC 8885

Unica pecca che devo segnalare è un “difetto” della smart cover originale Apple. La stessa non si allinea piatta al retro quando viene ripiegata a 180°. Con delle foto si capisce meglio cosa intendo. 

DSC 8888

E’ come se la giuntura tra la parte davanti e quella dietro, sia stata fatta troppo corta. Abbastanza fastidiosa la cosa, visto che capita spesso di utilizzare la cover in questa posizione. Qualcuno di voi ha notato lo stesso problema? Tra l’altro il costo di questa cover, realizzata in pelle all’anilina, è piuttosto caro: 79 euro. Di profilo si apprezza ancora di più la questione. 

DSC 8887

EDIT: sono tornato da Euronics dove avevo acquistato la Smart case nera. Me la sono fatta sostituire e ora quella che ho è perfetta. Probabilmente la prima aveva la giuntura tra parte davanti e quella dietro, un po’ troppo corta. Non è da Apple!

Comunque da oggi inizia la nuova avventura con questo spettacolare iPad. Per 30 mesi sfrutteremo la tecnologia di questo dispositivo per leggere libri (la Moma ne divora un sacco), navigare facilmente sul web, sentire musica, vedere la programmazione di Sky ovunque, giocare, ecc… Scaduto questo periodo, farò nuovamente il cambio che ho appena fatto. Le tariffe saranno sempre più vantaggiose (fino ad ora pagavo 9 euro al mese per 1 GB, mentre adesso ne pago 10 per 4 GB), e la tecnologia Apple sarà progredita ulteriormente. Nel frattempo avrò venduto a terzi anche questo iPad air che nel mercato dell’usato (come tutti i prodotti Apple), ha un’ottima richiesta.

Pin It

3 commenti:

Anonimo ha detto...

gefeliciteerd met je nieuwe telefoon

Oscar ha detto...

Mi spieghi come fai a pagare 10 euro al mese quando sul sito scrivono che la tariffa minima e pari al doppio?

Momo ha detto...

Grazie Nannij!

Oscar, 10 euro è il costo della navigazione. Offerta Internet Start a 2 GB che diventano 4 GB se hai un numero Telecom a casa. A quella cifra devi aggiungere i 15 euro mensili per l'iPad 32 GB.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...