07 ottobre 2013

Alla festa dello Speck (un po' umida)

DSC 2815

Ieri sono stato alla Festa dello Speck in Val di Funes, nella stupenda cornice naturale formata dalle Odle e dalle dolci colline erbose del paesino di Santa Maddalena. Purtroppo il tempo non era dei migliori e per la seconda volta ho vissuto questa festa senza sole, ma anzi con qualche goccia di pioggia di troppo. Al nostro arrivo la situazione parcheggi non era delle più rosee, proprio a causa dei prati molli intorno alla zona della festa. L'organizzazione cercava di distribuire le auto un po' dove capitava. 

DSC 2797

Ci siamo quindi fatti una bella passeggiata a piedi per le stradine in salita di Santa Maddalena, ammirando la grande quiete che si respira qui (durante la Speckfest un po' meno!).

DSC 2799

Ecco una mucchina nata da pochissimi giorni. 

Schermata 2013 10 07 alle 18 36 01

Ed ecco la stradina che ci siamo fatti a piedi. 

DSC 2801

Un vecchio carro dei pompieri. 

DSC 2804

Lassù le casette della Speckfest. 

DSC 2805

Vicino al parcheggio ufficiale, il contadino con i suoi ottimi prodotti. 

DSC 2806

La salita che porta al centro della festa. In fondo, le Odle miseramente nascoste dalle nuvole. Che peccato!

DSC 2808

Ecco il parcheggio semi deserto e inaccessibile a causa delle piogge dei giorni scorsi. 

DSC 2810

Arrivati all'ingresso, ci accorgiamo che comunque di gente ce n'è non poca. 

DSC 2814

L'ingresso costa 6 euro, ma da diritto ad un pezzo di speck di pari valore se non superiore. 

DSC 2836

Qui si è ovviato al fango con la paglia. 

DSC 2817

Ecco il forno dove venivano cotti i pani di segala. 

DSC 2820

Boooni!!

DSC 2821

Il palco principale da dove suonavano canti tirolesi a manetta. 

DSC 2826

Alcune delle donzelle addette alla distribuzione di speck. 

DSC 2828

Tipica faccina Tirol!

DSC 2835

Ecco la Regina dello Speck dell'anno scorso che sta per essere spodestata dalla nuova regina. 

DSC 2839

Sciaguratamente il palco è recintato anche sul davanti. Ed era così anche l'anno scorso. Ma dico! Ma come si fa?

DSC 2840

A stento riesco a fotografare la vincitrice del titolo di Regina dello Speck 2013. 

DSC 2843

Eccola incoronata dal Sindaco. 

DSC 2847

Foto di rito (con staccionata). 

DSC 2856

DSC 2858

Poi abbiamo mangiato, bevuto e siam tornati a casa. Come al solito le foto non sono ne molte ne molto curate. Scusatemi, ma con una bimba di due anni e la pioggia che scendeva, era impossibile fare di meglio. 

DSC 2874

In ogni caso, voi tenete presente che solitamente questo posto si presenta così: 

NewImage

Qui vedete le bancarelle della Speckfest dell'anno scorso. 

NewImage

Pin It

1 commento:

Nik ha detto...

Peccato per il meteo, è da anni che tento di andarci. Grazie comunque per aver condiviso!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...