13 dicembre 2012

Class action contro i fabbricanti di lucine dell'albero di Natale

IMG 1038

Sarebbe proprio da fare!! Lo vedete quello in foto? È il classico impianto di lucine per l'albero di Natale. È il terzo che butto solo quest'anno. Ne ho altri due uguali dove a funzionare sono solo metà delle luci.
Non sapete quante volte ho maledetto chi costruisce questi aggeggi infernali assolutamente scadenti e che durano da Natale a S. Stefano. È proprio il caso di dirlo!
La cosa ancor più sconvolgente è che ormai in commercio si trovano solo queste schifezze, le quali una volta guaste le puoi buttare completamente in pattumiera.
Sono un dolce ricordo quegli impianti di lucine dove se si bruciava una lampadina, c'era il ricambio nel sacchettino e tempo 20 secondi avevi il tuo impianto come nuovo e a costo zero!!! Ora invece, se una merdosissima lucina decide di non andare più, ti si fotte metà dell'impianto insieme a lei e tu rimani al buio. Sistematicamente ciò avviene appena hai finito di fare l'albero e vorresti con tutto il cuore passare direttamente a Ferragosto senza passare dal via. A completare il meraviglioso quadretto, parliamo anche della scatolina malefica con il comando per cambiare il gioco di luci. È fatta in modo tale che se spegni l'albero, si smemorizza tutto. Così se avevi 5 impianti dell'albero impostati su lucine fisse, dopo lo spegnimento ti ritroverai con un albero stroboscopico. Complimenti alle cose Made in china!

Pin It

5 commenti:

Anonimo ha detto...

dai Momo, non ti arrabbiare, tanto ormai l'elettronica passa quasi tutta da là...
comunque basta tagliare e bypassare la lampadina guasta.
per il telecomando li maledico anche io...

Anonimo ha detto...

...anche Apple produce in China, o sbaglio?

Anonimo ha detto...

Ma dai... fai tanta pubblicità ai mercatini di Natale dove tre quarti della roba è MADE IN CHINA e poi ti arrabbi per le lucine?
Guarda, se vuoi che le cose cambino, devi iniziare da te stesso (cosa che dovremmo fare tutti del resto)

Momo ha detto...

Anonimo 17.59, sei sicuro che basta bypassare la lampadina guasta? Ne dubito. Poi il problema sta nell'individuare quale sia...

Anonimo 22.12, solito provocatore da quattro soldi. Paragonare i prodotti Apple con questa merdaccia è veramente fuori luogo.

Anonimo 00.11, come dicevo al tuo collega qui sopra, c'è merce e merce. On ogni caso state pur sereni che i prodotti Apple non verranno assemblati ancora per molto in Cina.

Anonimo ha detto...

Grande Momo!!!!!! Mi hai fatto sorridere!!!! Pure io mi trovo spesso nella tua situazione! Ridici su dai...saluti Zdravo

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...