10 ottobre 2012

Speckfest, la festa dello Speck in Val di Funes

Schermata 10 2456210 alle 11 38 58

Domenica scorsa, dopo aver assaggiato l'atmosfera che si respirava durante il photo shooting di sabato, sono tornato in Val di Funes per gustarmi la festa dello Speck, detta anche Speckfest, in pieno stile Alto Atesino. Inutile dire che la cosa più bella di questa festa è la cornice in cui si svolge; Santa Maddalena e le Odle renderebbero meraviglioso anche il più triste degli eventi. Comunque, ne ho approfittato per scattare tante foto curiose da pubblicare qui, su Squarciomomo, anche se il tempo, non era certo tendente al bello. Eccole a voi. 
Il protagonista di giornata.  

DSC 5532

Il logo ufficiale dello speck IGP del Sudtirol. 

DSC 5557

DSC 5553

DSC 5556

DSC 5555

DSC 5521

DSC 5558

DSC 5529

DSC 5535

DSC 5534

DSC 5550

DSC 5600

DSC 5552

DSC 5603

DSC 5559

DSC 5562

DSC 5563

DSC 5565

DSC 5564

DSC 5583

DSC 5568

DSC 5570

DSC 5572

DSC 5575

DSC 5576

I recinti tipici dell'Alto Adige.

DSC 5584

Con i 6 euro di ingresso, veniva dato un sacchetto con dentro un tagliere e un pezzo di speck sigillato. 

DSC 5585

DSC 5538

DSC 5590

DSC 5539

DSC 5537

DSC 5592

DSC 5586

DSC 5593

DSC 5596

L'ordinato parcheggio della festa. L'affluenza rispetto agli altri anni, non è stata alta, a causa dello spostamento della festa per il tempo avverso. 

DSC 5605

DSC 5519

Il tempo, quando stavo per andare via, è peggiorato ulteriormente. 

DSC 5609

 

Pin It

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Queste sono le più belle.Frittella

Claudia ha detto...

E no...non puoi pubblicare certe foto!!! Speck e affini...Sai che ti dico??? Vado a spadellare in cucina, visto il tempo due canederli in brodo e due fette di speck "i va zo che se copa..."

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...