10 novembre 2011

Girl panic. I duran's diventano super modelle!

Schermata 11 2455875 alle 15 49 38

Ai Duran's son sempre piaciute le belle donne, quelle appariscenti, con lunghe gambe e abiti succinti, basta ricordare video come "Girl on film" o "The chauffeur". E allora non stupisce quello che sono riusciti a combinare in collaborazione con la rivista Harper's Bazaar (edizione inglese), gli stilisti Dolce & Gabbana e gli sponsor Swarovsky Elements e Louis Vuitton. Hanno chiamato 5 super modelle per girare uno short-movie del loro singolo "Girl panic!" contenuto nell'ultimo album "All you need is now" che ha avuto un ottimo riscontro di pubblico per tutto l'anno. E quando dico super modelle sto parlando di Naomi CampbellCindy CrawfordEva HerzigovaHelena ChristensenYasmin Le Bon, quest'ultima moglie di Simon Le Bon. Eccole riunite nella copertina di Bazaar che ha suggellato il progetto.

Bazaarsupers

La prima grande impresa è stata proprio far combinare i tempi delle 5 ragazze, visto il lavoro che fanno, e farle trovare tutte per un giorno a Londra presso il favoloso Hotel Savoy. Nel divertente cortometraggio c'è un'inedito scambio di ruoli: i Duran's si divertono a fare chi il cameriere, chi il fotografo, chi il giornalista e chi il concierge. Anche gli stilisti Dolce & Gabbana fanno un cameo all'interno del video,

Schermata 11 2455876 alle 09 37 49

Schermata 11 2455876 alle 09 37 23

il quale è ricco di dettagli che faranno impazzire gli appassionati degli universi moda e musica. Dicevamo dello scambio di ruoli: le 5 super ragazze interpretano la band inglese nella loro tipica giornata: sveglia alle 11.40, after dinner movimentato, interviste, servizi fotografici, spostamenti su auto di lusso per Londra, feste e concerti live tra la calca dei fans.

Naomi impersona Simon Le bon, il quale dopo i gravi problemi alla voce avuti la scorsa estate, ha ricominciato a cantare. Simon si era danneggiato i muscoli che controllano le corde vocali durante uno show a Cannes, nel maggio scorso, con temporanea perdita di una parte della sua estensione vocale. L'infortunio di Simon aveva costretto i Duran Duran a cancellare l'intero tour europeo (incluse le 3 date italiane). Sottoposto a opportuna fisioterapia e a un trattamento rigoroso, LeBon ha avuto un recupero pressocché totale. "Ora mi sento di nuovo invincibile" ha dichiarato in occasione del suo 53° compleanno il 27 ottobre 2011.

Schermata 11 2455876 alle 09 12 56

Schermata 11 2455876 alle 09 21 25

Eva Herzigova fa Nick Rhodes

Schermata 11 2455876 alle 09 22 25

Schermata 11 2455876 alle 09 31 30

Cindy Crawford è John Taylor,

Schermata 11 2455876 alle 09 36 55

Schermata 11 2455876 alle 09 50 53

Helena Christensen è Roger Taylor

Schermata 11 2455876 alle 09 33 58

Schermata 11 2455876 alle 09 32 56

mentre Yasmine Le Bon si è scelta il ruolo di Andy Taylor che però non fa più parte della band da un bel po' (è sempre stato la testa calda del gruppo).

Schermata 11 2455876 alle 09 29 51

Schermata 11 2455876 alle 09 08 34

Il video è diretto da Jonas Akerlund che ha lavorato con un casino di star della musica, Lady Gaga e Britney Spears comprese. Un gran bel lavoro per 9.35 minuti di divertimento puro. Guardiamoci il video!

E questo è il making of.

Alcune immagini prese dal video.

Schermata 11 2455876 alle 09 33 22

Schermata 11 2455876 alle 09 10 13

Schermata 11 2455876 alle 09 10 36

Schermata 11 2455876 alle 09 10 48

Schermata 11 2455876 alle 09 20 37

Schermata 11 2455876 alle 09 08 53

Schermata 11 2455876 alle 09 09 48

Schermata 11 2455876 alle 09 21 06

Schermata 11 2455876 alle 09 48 41

Schermata 11 2455876 alle 09 39 01

Schermata 11 2455876 alle 09 38 35

Pin It

2 commenti:

paola ha detto...

Veramente splendido! E' comunque consolante per una che si avvicina ai 40 vedere quanto siano affascinanti e uniche certe donne (modelle di oggi più belle di loro non se ne vedono molte, anche se hanno vent'anni di meno)! Certo, trucco e parrucco fanno molto, e non tutte abbiamo la fortuna di mantenerci così, però è comunque incoraggiante! Piccolo appunto: Yasmine non è "un po'" raccomandata secondo te? Se non sbaglio in quegli anni assieme alle altre quattro ci vedevo di più una Linda Evangelista... (infatti George Michael ci aveva fatto già un video, se non sbaglio Freedom), ma va beh, una su cinque ci può stare, come percentuale di raccomandati siamo comunque al di sotto della media italiana!!!

Momo ha detto...

Paola, in effetti Jasmine, pur essendo una bellissima donna, non rientra a pieno titolo tra le top model di quei tempi. Diciamo però che non sfigura affatto!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...