27 ottobre 2011

Steve ha bussato alla mia porta

DSC 3082E' arrivato. Con un ritardo di un giorno sulla tabella di marcia per la mostruosa richiesta che si sta registrando in queste ore su Amazon e in tutte le librerie del mondo, mi è arrivato il libro di Isaacson sulla vita di Steve Jobs. L'ho ordinato cartaceo, che a certe cose ci tengo molto. Il libro ha 642 pagine scritte abbastanza piccole.

DSC 3084

DSC 3091Al suo interno ci sono anche delle foto molto molto interessanti. Per esempio questa in sovracopertina. Ti fa subito capire che entreremo nell'intimo della vita del CEO di Apple. A memoria, non ho mai visto da nessuna parte foto di vita privata di Steve. E invece qui subito una immagine che lo ritrae davanti al suo mac (monitor 30 pollici e mac Pro sotto la scrivania) nel suo studio a casa.

DSC 3085

Al centro, il libro ha delle pagine patinate. E queste ospitano una ventina di immagini della fotografa Diane Walker, amica intima di Steve, che in trent'anni ha scattato veramente tante foto tra le mura domestiche di Jobs.

DSC 3086

Bella questa e in generale tutte quelle che riguardano la famiglia di Steve.

DSC 3088

Ecco Walter Isaacson, un ometto che in questi giorni starà diventando ricco, ricco, ricco.

DSC 3092

Bene, non mi resta che fare una cosa, adesso: trovare il tempo di leggerlo!

DSC 3093

Pin It

4 commenti:

Stnd ha detto...

E' molto interessante e ben scritto: ovviamente lo sto leggendo sull'iPad in formato eBook.
Buona lettura!

Moky ha detto...

Se ti interessa, puoi guardare l'intervista fatta martedi' a Isaacson da Jon Stewart (The Daily Show), in cui spiega, tra altre cose, come Jobs era capace di creare quasi una realta' "distorta" dicendo ai suoi collaboratori "You can do this in 4 days, instead of 4 months", anche quando sembrava assolutamente impossibile...
Questo il link:
http://www.thedailyshow.com/watch/tue-october-25-2011/walter-isaacson
Spero di leggerlo presto anche io! :)

Anonimo ha detto...

...più di 600 pagine.....ma neanche la Sacra Bibbia........
in nome del commercio...amen

Anonimo ha detto...

Alla mia porta invece ha appena bussato un marocchino che voleva vendermi calzini

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...