22 maggio 2011

Il giro al Gardeccia. Pioggia, grandine e sudore

DSC_5457.JPG

Sono appena rientrato a casa. Gente, non potete capire. Sono un pulcino fradicio e stramazzato dalla stanchezza. Oltre 12 ore in giro per strade e sentieri. 7 ore fermo in attesa all'arrivo. Un'ora sotto un acquazzone bello tosto condito dalla grandine che però magicamente ha smesso a 10 minuti dall'arrivo dei corridori. A dopo per foto e racconto, se ce la faccio. Ora entro in doccia e ritengo mi intratterrò sotto il getto, minimo 40 minuti.

Pin It

5 commenti:

Saint Andres ha detto...

Non vorrei sbagliarmi ma mi sa che ti ho visto!! Mi sembravi al traguardo, sulla destra (in direzione dell'arrivo). Alla tua destra avevi due agenti delle forze dell'ordine mi sembrava.
Sono proprio curioso di sapere se ho indovinato!!

Zion ha detto...

bentornato! spero che almeno sia stato soddisfacente...stare sotto la grandine dev'essere pericoloso e doloroso!!!

Momo ha detto...

Saint, non ti sei sbagliato. Quello ero io. Una posizione migliore di quella non potevo avere.

Zion, la grandine era piccola, per la verità, ed è durata 10 minuti. L'acquazzone invece, era tosto.

Anonimo ha detto...

Fortunato Saint,ho guardato tanto con la speranza di vederti,ma non ci sono riuscita!
Ciao Frittella

Saint Andres ha detto...

Bellissimo posto sì, praticamente hai visto i corridori al traguardo che sono arrivati praticamente distrutti. Quando ho visto la grandine in effetti ho pensato a te Momo e alla tua macchina fotografica, avrai sudato freddo immagino :D

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...