14 maggio 2011

Blog blackout

Senza-titolo-1.jpg

Buongiorno gente! Sono di nuovo on line. Come vi sarete senz'altro accorti Squarciomomo è rimasto fermo all'11 maggio per oltre 20 ore. Un problema al sistema di backup. Ora tutto è ritornato come lo avevo lasciato giovedi sera, quindi da ora cercherò di recuperare il tempo perso. Da quando ho il blog non mi era mai successa una cosa del genere. Trovo che Blogger sia una piattaforma affidabile e ben supportata a livello tecnico, quindi penso e spero si sia trattato di un evento sporadico. Ecco la nota tecnica dei ragazzi di Blogger.

Che giornata frustrante. Siamo molto spiacenti che non siate stati in grado di pubblicare su Blogger per le passate 20 ore e mezza. Siamo quasi tornati alla normalità - potete pubblicare ancora, e nelle prossime ore i post e i commenti che erano stati temporaneamente rimossi dovrebbero essere ripristinati. Vi ringraziamo per la pazienza mentre stiamo risolvendo questa situazione. Usiamo Blogger anche per i nostri blog, abbiamo sofferto quanto come voi.


Ecco cosa è successo. Durante i lavori di manutenzione programmata della notte di Mercoledì, abbiamo sofferto alcuni problemi tecnici che hanno inciso sul comportamento di Blogger. Da allora, i blogger e i lettori possono aver notato una serie di anomalie tra le quali interruzioni intermittenti, post scomparsi, e la visita accidentale su altri blog o di pagine di errore. Un ristretto gruppo di utenti Blogger (stimiamo lo 0,16%) può aver riscontrato ulteriori problemi specifici per i loro account. Ieri abbiamo portato Blogger al suo stato di pre-manutenzione e abbiamo impostato il servizio in modalità di sola lettura mentre abbiamo iniziato a lavorare al ripristino di tutti i contenuti: questa è la ragione per la quale non avete potuto pubblicare nulla. Siamo ritornati ad una versione di Blogger di mercoledì 11 maggio, perciò i vostri post da allora sono stati temporaneamente rimossi. Questi sono i post che stiamo gradualmente ripristinando.


Ancora una volta, siamo molto dispiaciuti per l'impatto subito dai nostri autori e lettori. Lavoriamo duramente per assicurare che Blogger sia sempre disponibile per voi che volete condividere pensieri ed opinioni con il mondo, e faremo del nostro meglio per evitare che questo accada di nuovo.

Scritto da Eddie Kessler, Tech Lead/Manager, Blogger


Beh, che dire? Tutto è bene quello che finisce bene.

Pin It

6 commenti:

Oscar ha detto...

Si è tornato tutto come prima. Ora possiamo continuare a postare. Gli ultimi commenti sono andati persi, ma niente di grave! (non so se è capitato anche a voi). Un giorno di blackout. Un giorno senza Blogger. Ieri sera, visto che non potevo postare, ho passato una serata un po' diversa dal solito. Niente Mac. Forse ero un po' piu' rilassato ?! Perchè dico questo? Io che sono un blogger come voi? Proprio io che non vivo piu' se non pubblico qualche foto in rete? Perche non ho piu' vent'anni e forse mi rendo conto di cose che prima non notavo. Che cosa? Provate, insieme a me, a fare qualche considerazione: Blogger ci mette a disposizione un GB di spazio su disco e ci invita a postare. Dopo aver esaurito questo spazio abbiamo 2 alternative: 1-ci diamo all'ippica; 2-paghiamo lo spazio aggiuntivo a Blogger. Ok ho scelto, anche io come voi, la seconda soluzione e pubblico posts, pubblico posts, etc. Magari divento, grazie al mio blog, famoso ed entro in circuiti che mi permettono di guadagnare dei soldini . Come saranno i miei guadagni? Talmente bassi da non coprire neanche le spese. Ma allora chi ci guadagna in tutto questo? Non io, che mi voglio distinguere, non tu che vuoi farti degli amici, non gli altri nostri amici che sono amici degli amici. Ci guadagna Blogger che con il traffico generato,da te, da me, e dagli altri amici dei nostri amici generiamo, a nostra volta: una "catena di S.Antonio" che serve solo ad arricchire il primo. Generiamo traffico di dati, generiamo aria che qualcuno, in qualsiasi momento puo' venirci a dire che è volata via, che è arrivato un temporale che ha spazzato via tutto. Perchè cazz.. vi sto dicendo questo? Perchè sono come voi, perchè, senza il mio blog...non è piu' come prima!. Ieri hanno chiesto ad un folto gruppo di giovani: vi informate sui giornali o sul Social Network? il 75% di loro ha risposto: Social Network!! Attedno i vostri commenti. Ciao a tutti e a Momo naturalmente!!

Zion ha detto...

io manco me ne sono accorta... xD

ps blogger comunque è più affidabile di moltissime altre piattaforme di cui ho sentito molte lamentele. Non sono scontenta, un blackout in 6 anni che lo uso ci può anche stare.

@oscar: e mica vivono d'aria! per fornire un sistema tanto potente come una piattaforma blog praticamente gratuita e in evoluzione, dovranno pur farci dei soldi, oppure dovrebbero essere statali e dovremmo pagarli con le tasse! :)

Zion ha detto...

pps Momo caro, se ti capita...torni al font precedente? :D questo è tremendo e non si addice molto...

Anonimo ha detto...

Momo internet da un po' di tempo sta cambiando, in peggio, non penso sarà un evento sporadico.

Ovvio facciamo le corna che magari l'ho tirata!

Ciao e grazie come sempre!

Kyrie.

Momo ha detto...

Oscar, ammazza che commentone! Da una parte ti dò ragione, però pensa anche al servizio che ti danno. Senza loro tu non avresti più il tuo bel blog che tante soddisfazioni ti dà. Io spendo qualcosa come 19 euro all'anno per lo spazio aggiuntivo e penso sia una cifra ampiamente affrontabile per ciò che il blog mi dà. Non ho mai pensato che il blog mi potesse far guadagnare, quindi non mi son mai posto il problema. Grazie comunque per la tua riflessione. E' giusto non esagerare con la vita da blogger. Ma come tutte le cose nella vita, d'altro canto.

Zion, sono in piena fase di restauro del blog. Ho cambiato un sacco di cose,anche se a voi non sembra. Ma non ho ancora finito. Comunque ti ho dato ascolto. Ora il font è più leggibile, non trovi?

Kirie, Dai non essere così pessimista! Io invece oggi ho scoperto cose nuovissime per il mio blog che mi faranno tanto felice!

Giuseppe ha detto...

Ciao, sono Giuseppe, autore del blog cervelliamo http://cervelliamo.blogspot.com
Effettuando ricerche in rete ho notato il tuo blog e volevo chiederti se vuoi collaborare scrivendo articoli anche su cervelliamo.
Ci sono tante categorie su cui orientarsi e si può scrivere su uno o più argomenti.
Facciamo una media di 3000 pagine viste al giorno e, man, mano, andiamo a crescere.
Potrai utilizzare Cervelliamo come secondo blog, divulgare informazione con l'opportunità di guadagnarci su con il sistema adsense di google, facile, meritocratico e sicuro.
Siamo presenti nei maggiori network della rete, siamo su google news, la fan page su facebook con più di 1550 persone, quello quello che scrivi, sarà letto sicuramente da qualcuno.
Se ti piace l'iniziativa, conoscere il team, migliorare insieme, non esitare a contattarmi, sia per email o direttamente su facebook al mio indirizzo personale.
http://www.facebook.com/cervelliam0
Ti aspetto!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...