10 marzo 2011

Rihanna, nuova testimonial per i 100 anni di Nivea

Rihanna-nivea

Nivea è un'azienda tedesca conosciuta a livello mondiale per i suoi prodotti di cosmesi. Le origini del marchio Nivea risalgono appunto al 1911, quando Beiersdorf creò la prima emulsione stabile di tipo acqua in olio: questa preparazione, cui fu dato il nome di "Eucerit" (cera bella), fu utilizzata per creare una crema di bellezza che, al contrario delle altre preparazioni disponibili all'epoca, poteva conservarsi per lunghi periodi. Alla crema fu dato, in virtù del suo colore candido, il nome di "Nivea". L'Eucerit costituisce ancora oggi la base della classica Nivea Creme contenuta nel barattolo di latta blu. Per festeggiare l'imminente anniversario, Nivea ha scelto Rihanna come testimonial di eccezione, la quale presterà voce e corpo per la nuova campagna ‘100 years skincare for life’ (100 anni per la pelle per la vita) on air da maggio.

Rihanna-Nivea

Nivea sarà anche main sponsor di ‘Loud’ il tour della cantante barbadiana che, in Nord America e in Europa, coinvolgerà i consumatori e i social media di Rihanna con diverse iniziative supportate dal brand. A partire da maggio quindi vedremo una massiccia campagna di marketing, attività sui punti vendita allineati in tutti i mercati mondiali e una campagna digitale multi-canale rivolta al consumatore che si pone come obiettivo i più giovani. Nivea lancerà un evento di ‘ringraziamento’ per festeggiare con i consumatori di tutto il mondo. Inoltre sarà organizzato un tour di consulenza sulla pelle su larga scala che sarà realizzato in oltre 75.000 aree di promozione nei punti di vendita di tutto il mondo, con il quale si prevede di generare più di 13 milioni di contatti. Ecco l'immagine che è già stata usata da Nivea sul sito ufficiale.

Rihanna+and+NIVEA+celebrate+_100+years+Skincare+for+Life_.jpgIo ho l'impressione che Rihanna non sia esattamente aderente al mondo etereo e soave di Nivea. La bellezza e la femminilità della cantante non si discute assolutamente, io l'ho sottolineata più volte su Squarciomomo, ma ho dei dubbi. Non era meglio un detergente intimo e basta? Voi che dite?

78080-rihanna-nba-all-star-game-2011-j0001-031-122.jpg

Rihanna-Nivea

Rihanna-Nivea

Rihanna-Nivea

Rihanna-Nivea

Rihanna-Nivea

Rihanna-Nivea

Rihanna-Nivea

Rihanna-Nivea

Pin It

8 commenti:

Angelwings ha detto...

Ciao Momo! Hai ragione. Ho sempre trovato Rihanna di una bellezza "aliena". Nel senso che non ha un viso, a mio parere, molto umano. Botox? Plastiche? Quindi sono d'accordo con te, mi sembra inadatta alla soavità della Nivea, che a me ricorda l'infanzia, quando questa crema, insieme alla Cera di Cupra, era immancabile a casa e andava bene un pò per tutto, per mani, viso, scottature.. E poi, sì, forse ce la vedrei al massimo come testimonial per l'igiene intima. Con questo continuo toccarsi come avesse appena scoperto la sua esistenza :)) Un discorso a parte meriterebbe questa volgarità "obbligata" delle star. Anche questa ormai non stupisce più nessuno, quindi a che pro?

Sliding ha detto...

quoto Angelwings... ;)
vedrei meglio Avril al suo posto! :D

Momo ha detto...

Angelwings, hehe, sai non penso sia rifatta Rihanna. Secondo me ha proprio la fortuna, per non dire altro, di essere così naturalmente. Per quanto riguarda il toccarsi il pacco (che non ha), non è una cosa molto comune come pensi. Sui giornali il gesto ha fatto scalpore una quindicina di giorni fa proprio perchè nessuno aveva mai osato imitiare Michael Jackson, il vero proprietario e ideatore della mossa hard, la quale era uno degli elementi che componevano il famoso Moonwalker.

Momo ha detto...

Sliding, Avril? Si, può essere, anche se Avril è troppo rocchettara per la Nivea. Io avrei scelto Katy perry, guarda un po'.

Angelwings ha detto...

Degustibus ;) A me il suo viso sembra strano più che bello, ma sai ognuno di noi ha i suoi gusti. Per volgarità non intendevo il suo gesto, ma la volgarità delle star in generale, da Lady Gaga a Beyoncé e compagnia cantante (.. é il caso di dirlo). Se guardi un video di qualunque di loro l'allusione sessuale continua é una certezza. Pensa che mia nipotina di 11 anni ama le canzoni di Lady Gaga, per sua fortuna non sa ancora l'inglese :) Ma quando su MTV vede la sua beniamina mimare atti sessuali la vedo perplessa. Non fa domande ma la vedo che é imbarazzata. Se mi domandasse qualcosa che le dico? E lei è una che gioca ancora con le bambole. Parlo di questi eccessi. Di cui non capisco fino in fondo le ragioni. In tv non si fa cantare un ragazzino minorenne dopo la mezzanotte ma si trasmettono video pseudo pornografici a tutte le ore... Forse ho divagato pardon :))

Tony ha detto...

GRAN PORCA...

Laura ha detto...

Sono assolutamente d'accordo con Angelwings, l'atteggiamento inequivocabilmente allusivo e volgare non si associa per nulla alla celebrazione del centenario skin care di una società con marchio Nivea. La scelta poteva essere fatta semplicemente su un campione di donne che veramente utilizzano i prodotti ( Rihanna di certo ha accesso a marchi diversi dai Nivea low cost ) oppure si sarebbe potuto scegliere un volto con un allure diversa, tipo Evangeline Lily, Jennifer Garner, Sarah Michelle Gellar, Diane Kruger....le scelte di marketing non sempre sono comprensibili.....

Momo ha detto...

Angelwings, sai cos'è molto particolare nel viso di Rihanna, il taglio degli occhi, molto affusolato quasi orientale, associato a quel naso a patatina ma perfetto. Io trovo comunque molto equilibrio estetico tra questi elementi. Il risultato è un viso da bambola che non passa inosservato. Se poi ci aggiungiamo la capigliatura sempre super sgargiante....

Tony, eh, questo è da vedere.

Laura, io penso che Nivea abbia solamente forzato un po' la mano. Scegliere Rihanna significa entrare nel mondo dei giovani, dove probabilmente il marchio Nivea non ha un vissuto potente, anzi. Nivea tenta quindi di avvicinarsi a giovani e giovanissimi attraverso una delle loro icone, ed è probabile che ci riesca. Che poi Rihanna non sia la giusta figura per Nivea, passa in secondo piano, anche se non dovrebbe.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...