11 febbraio 2011

Rabbit Hole. Una nuova grande interpretazione di Nicole Kidman

Rabbit hole.png

Considerato da critica e pubblico uno dei più bei film degli ultimi tempi, esce oggi nelle sale italiane "Rabbit hole" con la splendida Nicole Kidman accompagnata da Aaron Eckhart. Nicole ancora una volta ha scelto un film indipendente diretto da John Cameron Mitchell e che ha lei stessa in parte prodotto. Il tema trattato è di quelli tosti, anzi tostissimi. Ecco l'introduzione di Repubblica:

La vita di una giovane coppia si è infranta dopo la morte del loro unico bambino, travolto davanti alla bella casa da una macchina guidata da un ragazzo. La disperazione ha allontanato i due genitori che non sono più tali, e ognuno cerca di sopravvivere a modo suo: non c' è reciproco conforto, aiuto, tra loro, come se l' amore che ancora li unisce li rendesse, in quel crudele vuoto, estranei. Sono passati 8 mesi da quella tragedia, ma il tempo si è fermato nel dolore, che è sempre lì, inesorabile e muto, mentre lei pianta fiori nel giardino o prepara torte in cucina, mentre lui va in palestra con un amico o la porta fuori a cena: educati, sorridenti, senza lacrime, il saluto di sempre ogni mattina quando lui vaa lavoraree lei si sfianca sul tapis roulant, come se tutto fosse a posto, pur in un lutto così grande che impedisce loro di parlarne, evocare, toccarsi, lasciarsi andare insieme nella sofferenza.

E questo è il trailer:

 

rabbit hole

rabbit hole

rabbit hole

Pin It

Nessun commento:

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...