14 dicembre 2010

La montagna di panettoni e il freddo pungente

Nell'azienda dove lavoro siamo in tantini e ogni volta che fuori dalla porta del mio ufficio si forma la montagna di panettoni, vuol dire che si avvicinano a gran velocità le feste natalizie. Con la tredicesima vengono consegnati questi scatoloni che ogni anno contengono grosso modo le stesse cose: panettone, vino e altre carabattole. Un omaggio che magari non tutti ricevono dal proprio datore di lavoro e che si accetta sempre di buon grado, visto che segna la fine di un altro anno e l'inizio di 15 giorni di vacanza.

foto.JPG

Quest'anno lavorerò fino al 23 dicembre e poi riprenderò il 10 gennaio 2011. Giorni buoni per sistemare un po' di cose a casa, compresa la mia mega libreria di foto dentro iPhoto che non riesco più a controllare (quasi 30.00 immagini). Ma saranno giorni buoni anche per qualche escursione, a patto che non ci sia il freddo polare che c'è ora fuori dalla porta (-11° stamattina alle 7). E sarà anche il momento di riposarsi un po' e godersi i regali che arriveranno. Dai ragazzi, mancano 7 giorni lavorativi.

Pin It

1 commento:

Zion ha detto...

che bello!!! sei in frie, il che significa...più post per tutti :D
adoro il tuo blog ^_^

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...