26 ottobre 2010

Imbiancatona di fine ottobre. Si torna alla normalità.

Buongiorno gente, qui nelle lande dolomitiche si cerca di tornare gradatamente alla normalità, dopo che nella giornata di ieri l'intero Trentino è stato messo a dura prova da questa ondata di maltempo. Le zone più colpite sono state sicuramente la Val di Fiemme e la Val di Fassa, con ripetuti black out, passi chiusi per pericolo valanghe, strade interrotte per caduta alberi e tantissimi interventi dei vigili del fuoco che sono addirittura arrivati ad evacuare alcune abitazioni per il pericolo oggettivo che i grandi larici creavano schiacciati dal peso della neve.
Durante tutta la giornata di ieri nei boschi era un continuo schianto di alberi. Anche da molto lontano dai luoghi in cui avvenivano, era possibile udire i forti rumori di larici di 25-30 metri che si schiantavano al suolo o con la rottura delle loro parti più alte piegate dalla pesantissima neve.
La corrente è andata via per lungo tempo in vari comuni. La linea telefonica invece non ne ha risentito. Il manto di neve si attesta tra i 20 e i 50 cm e la temperatura è sotto zero ma stamattina, come potete vedere dalla webcam, le nuvole si stanno diradando e le previsioni dicono sole pieno.
Ieri sera il segnale digitale era assente, ma grazie al decoder di Sky ho potuto comunque vedere il servizio del TG5 delle 20 che ha mostrato parte del video che ho pubblicato su YouReporter e che stamattina è ancora in home page.

Insomma ieri sera Cristina Parodi ha lanciato un mio servizio. Son soddisfazioni. :-)
Stamattina avrei dato l'anima per essere in uno a caso dei tanti scenari dolomitici. Quando il sole farà capolino tra le nuvole e illuminerà le cime appena imbiancate, sarà uno spettacolo incredibile, uno di quelli dove la digitale scatta da sola in continuazione. Non ci voglio neppure pensare, sennò mi sento stringere il cuore.Qui sotto l'area del Catinaccio con le Torri del Vaiolet immortalate meno di 10 minuti fa dalla webcam del posto. Come vedete il cielo si sta rasserenando.

(TPP) 25 minuti.
Pin It

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Deve essere davvero uno spettacolo vedere le cime innevate con la luce del sole che ne risalta i colori e i contrasti!!! e noi qui a lavorare....... =) in quale sito vai per vedere le webcam? ciao
Michele

Anonimo ha detto...

complimenti per lo scoop!! :-)
la neve è sempre bella, peccato davvero per le piante danneggiate, questa si che è una cosa poco bella.
saluti
Federico

Sara Santolini ha detto...

Invidio proprio questi scatti, e non solo perché sono belli, anche e soprattutto perché dovevi essere lì, a farli.

Zion ha detto...

beh che dire Momo? l'uomo giusto al momento giusto!!!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...