08 settembre 2010

X Factor 2010

Dovete sapere che un bravo Art director deve saper mettere il naso un po' ovunque, sui giornali maschili o femminili che siano, in tv, al cinema, a teatro, nei musei, alle mostre, in libreria, sul web e chissà dove altro. Questo perchè un buon art deve sempre essere aggiornato sulle tendenze, sui linguaggi e sui fenomeni di costume, soprattutto se riguardano la massa.
Ecco perchè ieri ho visto la prima puntata di X Factor. Le curiosità erano parecchie: vedere i nuovi giudici all'opera, soprattutto Elio e la sua imprevedibilità, monitorare i 12 concorrenti in gara, gustarmi Katy Perry presente come ospite e ammirare il bel faccino di Anna Tatangelo.
Devo dire che la puntata mi è piaciuta, anche se alcune cose le cambierei al volo: lo speaker che annuncia i cantanti che non si può sentire, un Facchinetti un po' meno urlante, le grafiche sui ledwall un po' più attuali. Penso che seguirò ancora X Factor, anche se solitamente sono un fan della sponda opposta (Amici).

Naturalmente non sono d'accordo con l'eliminazione della prima concorrente Alessandra, a mio modo di vedere molto brava e comunicativa. Non vedo l'ora di vedere altre performance del folle Nevruz, di riascoltare Davide, veramente molto bravo (e anche carino con stuoli di ragazzine che già l'adorano), di capire dove può arrivare Stefano, che non riesce quasi a parlare dall'accentuata balbuzie che ha, ma quando inizia a cantare sparisce completamente. E voi, per chi fate il tifo?

Pin It

8 commenti:

Zion ha detto...

a me x-factor piace, perchè di solito i coach riescono a tirare fuori le capacità dei cantanti, e loro migliorano parecchio!
E poi adoro Elio :) anche se non ho la televisione, ho guardato qualche minuto ieri sera in streaming e in generale mi riguardo gli spezzoni su youtube. :) Beh, quando ho tempo, chiaramente.

Anonimo ha detto...

Quello che mi ha colpito di più e non per il problema della balbuzie è stato stefano

Ha cantato veramente bene notturno

E anche Davide con la cazone degli aerosmith.

Sono contento anche che sia tornata la casale, una grande tecnica

Anonimo ha detto...

La serata non e' stata nel complesso malaccio. Pienamente d'accordo con tutti. Il cantante che mi ha colpito favorevolmente e' stato Ruggero, 16 anni ma veramente completo sia dal punto di vista canoro che televisivo, padroneggia da vero professionista il palco.
Chi mi ha lasciato un po' di amaro in bocca e' stata lady Tata che da grande esperta non riusciva a rilassarsi e a gustarsi lo spettacolo ma sembrava che fosse lei a dover essere giudicata ( anche se cosi' era) in poche parole avrebbe potuto essere un po' piu' benevola con tutti almeno alla prima puntata. Nessuno le puo'togliere l'indubbio talento che possiede.........



Silvano non reload....

Momo ha detto...

Zion, ostrega, non so che farei senza televisione. Niente film, niente eventi speciali, niente musica (Deejay TV), niente di niente. Probabilmente inizierei a leggere molto di più, ma mi sentirei tagliato fuori dal mondo.

Anonimo, anche a me è piaciuto Davide. Stefano no, è al di sotto dello standard generale. Secondo me la sua situazione ce lo fa giudicare con altre ottiche.

Silvano, è vero, la Tatangelo era nervosa e si vedeva. Si scioglierà nelle prossime puntate. Cavolo, c'aveva contro pure una delle sue allieve! Senza parlare della querelle con Elio che non si è capito se fosse finta o creata ad arte.

Zion ha detto...

ahah, ma dai! internet mi è sufficiente, ma capisco le tue perplessità. Io ne ho fatto un punto fermo della mia vita: niente tv, e vivo meglio...ma solo con internet ;)

Oscar ha detto...

Zion: non riesco a darti torto. A parte qualche buon film, Da Da Da, Xfactor e poche altre cose la Tv è da spegnere. Meglio Internet!

Anonimo ha detto...

Be' si puo' dire di tutto su Elio e su Ruggeri tranne che non capiscano di musica; lo stesso vale per la Tata. Quello che pero' differenzia i primi dalla seconda e' l'eta', che nulla ha a che vedere col talento, ma offre ai primi una visione piu' ampia dei concorrenti. Vedasi la critica di Ruggeri su Ruggero.
Il talento, l'eta' e la bellezza sono punti di forza potenti ma a volte la saggezza derivante dall'eta' e' quella che fa la differenza.

Con nulla voler togliere alla bellissima che e' sempre pronta a difenderi con le unghie.


Ciao a tutti ( cambia la foto Zion)
:)
Silvano non reload

Zion ha detto...

ahah silvano, noooo! :D

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...