20 settembre 2010

Momo all'ospedale

Domani mattina a quest'ora sarò sotto i ferri. Ehm, detta così forse è un po' troppo tragica, ma è la verità. Per la prima volta in vita mia, farò una operazione chirurgica anche se piccola piccola. Si tratta dell'asportazione di due nei che il dermatologo mi ha consigliato di levare. Uno è sotto l'ascella e l'altro in zona ombelico (quello nella foto). Mi hanno detto che mi faranno una anestesia locale e che il tutto durerà meno di 15 minuti, dopodiché potrò tornare a casa. Mi chiedo se dovranno darmi dei punti classici o basteranno cerottoni o graffettine. In ogni caso un po' di apprensione c'è, soprattutto perchè, per mia fortuna, non sono mai stato sotto i ferri del chirurgo.
Mi piacerebbe fare un reportage fotografico anche in questo caso, ma la vedo dura! :-) Mi sa che vi dovrete accontentare del mio racconto testuale e magari di una foto del dopo operazione, sempre che non vi faccia senso.
Sono arrivato a questo punto dopo una visita di controllo dei nei che ho voluto fare io. Il dermatologo si è limitato a controllare con un lentino la parte superiore del mio corpo (chissà perchè quella inferiore no) e a consigliarmi di togliere due nei perchè avevano entrambi due colori diversi al loro interno e non erano uniformi nei loro bordi.
Se non l'avete mai fatto, fatevi controllare anche voi. Non costa nulla (se non l'importo del ticket) e può prevenire problemi ben peggiori.

Pin It

8 commenti:

JUJU ha detto...

In bocca al lupo, Momo!

Anonimo ha detto...

Forza Momo,vedrai che è cosa da poco.Ciao Frittella

Maos ha detto...

Ma sì, te la caverai con un niente. Ne hanno tolti due anche a mio padre giusto la settimana scorsa, a lui hanno messo due punti di sutura su ciascuna ferita, e li ha tolti proprio ieri.

In bocca al chirurgo... ehm, al lupo! ;)

Anonimo ha detto...

a me ne hanno già tolti due..
diciamo che è solo una pizza la pulizia della ferita! io andavo in infermeria in ufficio!! soprattutto l'ultimo l'ho tolto a fine giugno.. un caldo!
ah non potevo lavarmi ovviamente! ma trovavo tutti i trucchi per farlo naturalmente!

un abbraccio

Eleonora

Saint Andres ha detto...

Vai tranquillo che l'anestesia l'ocale non ti farà sentire nulla, non dovresti sentire neppure tanto dolore anche se sono zone sensibili, pensa che a me l'hanno fatta l'anno scorso per farmi il prelievo del liquido spinale per la rachicentesi me l'hanno fatta praticamente sulla spina dorsale, la sì che me la sono vista brutta :D
Ma tu Momo vai sereno, dai che dopo 10 minuti sei di nuovo pronto per bloggare!!

Anonimo ha detto...

Ciao Momo, ti seguo da un pò...ma oggi vista ''l'occasione'' partecipo attivamente!!! Beh..stai tranquillo, pure io sono reduce da due di questi piccoli interventi. Durano 10 minuti circa e ti lasciano due/tre piccoli punti di sutura. Mi raccomando poi, massima attenzione nel disinfettare la piccola ferita con Betadine e 5 giorni di antibiotico. Dopo 7-10 gg, rimuovi i punti di sutura e ritiri il risultato dell'esame istologico. In gamba...e a presto!!!!
Sergio

Zion ha detto...

io non ho mai fatto interventi del genere e leggerò volentieri il tuo resoconto. Mi sono sentita davvero in apprensione quando ho letto il titolo del feed...cattivello!!!! :D

in bocca al lupacchiotto :)

Momo ha detto...

Ragazzi, grazie per l'incoraggiamento. Tra meno di due ore spero di aver già finito.
Incrociate le dita!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...