05 luglio 2010

Tanta fatica per... poco.

Guardatevi questo spot.

E ora guardate cos'han dovuto fare per girare lo spot.

Un lavoro apocalittico, una produzione quasi Hollywodiana ma il risultato secondo me non è all'altezza dello sforzo. Lo spot è stato fatto con la tecnica Time lapse, quindi fatto solo ed esclusivamente con scatti fotografici.
Carino si, ma nulla di più.

Pin It

3 commenti:

Marco Giangolini ha detto...

Lento, a tratti noioso... E poi c'è troppa differenza tra uno scatto e l'altro, non è fluido, a me da un mal di testa colossale!

Zion ha detto...

a me è piaciuto tantissimo! l'ho trovato davvero una storia senza tempo, e la realizzazione, con le immagini scattose, le foto che si moltiplicano, mi è sembrata bellissima...che bravi.

Marco Giangolini ha detto...

L'artista è Blu, un writer bolognese...
http://www.youtube.com/watch?v=sMoKcsN8wM8
(ovviamente sempre in stop-motion!)

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...