18 maggio 2010

La tecnica Time lapse

Sto sperimentando questa tecnica con la mia digitale e presto vi farò vedere alcune cosette.
Time lapse non è nient'altro che una serie di scatti fotografici montati assieme in un video. Questi scatti riprendono situazioni dilatate nel tempo e creano un curioso effetto movimento che è sempre un piacere guardare. La serie di scatti può essere molto ravvicinata (centinaia di scatti in 20 minuti), oppure molto dilatata nel tempo (migliaia di scatti spalmati in diverse settimane), dipende dall'effetto che si vuole ottenere.
Gustatevi questi due video. Il primo ha come protagonista il malefico vulcano islandese che sta facendo impazzire le compagnie aeree di mezzo mondo. Eccolo (se vedete tutto nero, è perchè si sta caricando, attendete un attimo):
E questo è un medley di tante sessioni fotografiche fatte con la tecnica del Time lapse.
Dai, provateci anche voi!
Pin It

1 commento:

Saint Andres ha detto...

Guarda Momo, tu devi avere qualcosa che praticamente che entra nella mia testa anticipandomi :D intanto il post sull'onda nera che stavo preparando anche io e poi la storia del time lapse.
Pensa che giusto una settimana fa avevo fatto qualche fallimentare tentativo, effettivamente a mano è una tecnica che è qualcosa che sfinisce visto che c'è da premere il bontoncino della fotocamera ogni volta. Se le fotocamere avessero già l'opzine di scattare una foto ogni tot secondi in automatico sarebbe un sogno.

A parte questo è una cosa che mi piace da morire, ricordo sempre alcune scene del documentario Earth (ma ci sonoa nche su Planet Earth) in time lapse (in HD oltretutto) ed è da restare a bocca aperta, senza parole letteralmente.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...