21 aprile 2010

Squarciomomo down

Che notate nel grafico qui sopra? Ebbene si, è un momento di stanca per le visite di Squarciomomo, e forse, più in generale è un momento soft un pò per tutto il web. Sarà la primavera? Non so, sta di fatto che da gennaio le viste giornaliere al blog sono calate vistosamente attestandosi su una media di 540 al giorno contro le 760 circa degli ultimi 12 mesi con picchi arrivati a 1900 visite giornaliere in dicembre. Insomma, un ammanco di 200 e più visite al giorno. Chi le ha rubate? Eppure io posto con regolarità e trattando bene o male sempre gli stessi argomenti. Mboh, staremo a vedere che succede nei prossimi mesi. Voi continuate a seguirmi eh, che mi sento un pò solo. Mi sono abituato troppo bene, lo so.

Pin It

9 commenti:

Anonimo ha detto...

sarà una cosa normale del web, anche il mio è sceso di visite.
sarà il periodo

Saint Andres ha detto...

Immagino anche io che sia il periodo, visto che pure il mio blog è sceso un po' di visite. Immaginavo che fosse per via dei post meno frequenti, ma in passato la cosa non aveva creato diminuzioni di visite. Mah...

Khassad ha detto...

Momo, magari sarà anche un caso, ma secondo me è dovuto al nuovo formato big-size, che se non sbaglio hai introdotto nelle ultime settimane del 2009.

Te lo dico perchè sono due i fastidiosi (mia opinione) effetti collaterali del big size:
(1) esperienza visiva impressionante con schermi grandi, ma un po' fastidiosa per schermi medio-piccoli (quando lo vedo sul netbook un'immagine quasi non entra in una schermata del browser).
(2) tempi di caricamento non indifferenti, che vengono si mascherati dalle connessioni decorose, ma non sempre i visitatori navigano da connessioni private a banda larga. Ci sono siti che mettono a disposizione strumenti che misurano quanto "pesa" la homepage, da provare per valutare cosa e come alleggerire.

Altra cosa, che forse non è strettamente legata al big size, ma che forse impatta più di tutte sul numero di visite: quando carichi il blog a volte si vedono solo due post. Ok, è vero che cliccando in fondo alla pagina si sfogliano i precedenti, ma non tutti lo fanno. Grandissima parte dei visitatori casuali decide nei primissimi secondi se rimanere su un sito o passare ad altro.

PS: La mia non è una critica, volevo solo darti un punto di vista tecnico sulla questione, io il tuo blog lo leggo comunque tu lo faccia. :)

Anonimo ha detto...

io che ho la linea veloce, per la grandezza delle foto ci mette qualche tempo in più a caricare.
con il computerino piccolo poi non ne parliamo per la grandezza delle foto

Zion ha detto...

da quando navigo per lo più sul cellulare devo ridurre le mie visite al tuo meraviglioso blog. troppe foto, troppo pesante, spesso non riesce proprio a caricare la pagina. perciò quando sono a casa con un minimo di tempo tipo oggi ti leggo....ma sicuramente se fai un check delle visite che arrivano dal mio sito, te ne accorgerai di quanto sono calate! Però ti ammiro sempre e comunque con la stessa intensità e lo stesso trasporto!!! ADORO il tuo blog!!! :-)

Momo ha detto...

Anonimo, lo spero!

Saint, il fatto è che l'anno scorso di questi tempi non ho riscontrato questo calo.
Khassad, non ti preoccupare di urtare la mia suscettibilità con i consigli che mi hai dato, tu sei forse l'utente con maggior bagaglio tecnico che scrive e commenta qui dentro e sto sempre molto attento a ciò che scrivi, perchè esponi e argomenti in modo educato, chiaro e competente.
Per quanto riguarda il calo di visite, io non credo sia da imputare al cambio di grandezza della foto. Il blog visionato su iPhone ha i testi un pò piccoli, quello è vero, ma sui portatili (io ho fatto la prova su un macbook 13" tutto è fruibile al 100%). Certo, dipende dalla risoluzione impostata, ma presumo che più nessuno viaggi con risoluzioni così basse. E poi le visite che mancano non sono degli utenti che sempre mi seguono, ma di quelli che arrivano qui attraverso ricerche di qualsiasi tipo. E' probabile che in questo momento gli argomenti che solitamente io tratto, non siano sulla bocca di tutti. Forse è semplicemente questo.
Recentemente ho anche aderito al programma di advertising di Liquida, come avrete notato, ma neppure questo penso sia il motivo, anzi mi è stato detto che le visite al mio blog sarebbero salite per merito dell'aggregamento delle notizie sul portale Liquida.
Per quanto riguarda i tempi di caricamento, mi spiace si siano allungati un pò, ma anche qui io non penso ci siano gli estremi per affermare che sia questo il motivo dell'abbassamento delle visite. Se uno cerca Nicole Kidman attraverso Google e trova il mio sito, non può preventivamente sapere che ho immagini grandi che magari rallentano il caricamento della pagina, ed entra ugualmente. A quel punto la visita è registrata.
Riguardo il numero di posts visualizzati per pagina, anche io mi sono accorto che quando ci sono post particolarmente pieni di foto, la schermata ne include solo due, massimo tre, ma ti giuro che non sono stato io a porre questo limite. Ce l'ho impostato su 18 posts!

Zion, se navighi dal cellulare posso capire che ci siano dei problemi, però è un limite che ti poni tu. Il mio è un blog altamente visuale, non navigarlo con quel tuo nuovo gingillo tecnologico. E poi non potrò mai perdonarti per averti fatto regalare uno smartphone diverso da un iPhone!!! :-)

Anonimo ha detto...

io sono sempre presente.Frittella

Saint Andres ha detto...

Non so ancora se la cosa funzionerà bene o no, ma io per il caricamento ho optato per la soluzione di nascondere i vari post e mostrarne solo l'inizio nella home page.
http://saint-andres.blogspot.com/2010/04/articoli-espandibili-e-leggi-il-resto.html

Zion ha detto...

momo non farmi piangereeee :D :D :D no no dai non fare così! ;)
la differenza è che con Nokia ho le Ovi Maps per sempre gratuite...volevo un navigatore integrato nello smartphone e quindi non c'è alternativa così valida :)

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...