09 aprile 2010

Davanti alla TV

The code. Voto: 4,5. Bah, la storia e la fotografia di per sè non sono neanche male, ma registicamente parlando e il sonoro sono un mezzo disastro. Voce orrenda scelta per doppiare Morgan Freeman, non il solito Renato Mori, ma Paolo Marchese, che per carità forse sarà anche bravo come doppiatore ma in questo film la voce data a Morgan non funziona. Pessima anche la parte dei suoni ambientali. Pensate che questo film non è neppure uscito nei cinema italiani, se n'è andato direttamente nei DVD a noleggio e poi in quelli in vendita.

Pin It

2 commenti:

Niki ha detto...

Ti capita di vedere qualche bel cartone animato di ultima generazione?
Io, con tre bambini, non me ne perdo uno. L'ultimo che ho visto è 'UP' -delizioso!

Momo ha detto...

Niki, certo che si, specialmente i filmoni Pixar, Disney, e chi più ne ha, più ne metta. Up, l'ho visto al cinema appena uscito. Bello.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...