03 febbraio 2010

Sono stato frainteso!

Avevo già parlato (male) di lui qui quando aveva fatto la pipì fuori dal vasino in una delle ultime puntate di XFactor facendo una magra figura barbina. Sono costretto a tornare sul personaggio di nuovo, perchè è stato frainteso, modo di dire sempre più comune nel mondo dei vips e non, che viene usato quando si sa di averla fatta grossa ma ormai è troppo tardi.

Ecco il passaggio dell'intervista che sarà pubblicata su Max in edicola a partire dal 4 febbraio 2010 e concordata da Morgan con il suo consenso, con tanto di foto fatte appositamente per l'occasione.

«Il fatto che me ne vada da X Factor alla fine toglierà un peso di dosso a tutti. La tv è fatta da gente cattiva. Tipo la De Filippi»
«Cattiveria intesa come sete di potere, di numeri, di soldi e pubblicità. Un capitalismo sfrenato che ha perso di vista qualsiasi senso dell’esistere. Ha fatto cose cattive anche contro di me, lo sai? Ora che Berlusconi ha infarcito la Rai di scagnozzi, la De Filippi comanda pure lì».

«Tornare a X Factor? Solo se accetteranno la mia richiesta: voglio essere sia giudice che direttore artistico. Ma credo che sia una proposta a perdere. Io sono un artista, e quindi ingestibile. Loro non vogliono artisti. Sono gente di potere».

«La gente parla di me perché sono aperto, e così si sentono in diritto di non rispettare la mia privacy».

«La droga? Apre i sensi a chi li ha già sviluppati, e li chiude agli altri. Io non uso la cocaina per lo sballo, a me lo sballo non interessa. La uso come antidepressivo. Gli psichiatri mi hanno sempre prescritto medicine potenti, che mi facevano star male. Avercene invece di antidepressivi come la cocaina. Fa bene. E Freud la prescriveva. Io la fumo in basi (modalità di assunzione nota come crack, ndr) perché non ho voglia di tirare su l’intonaco dalle narici. Me ne faccio di meno, ma almeno è pura. Io non ho mai conosciuto nessuno che ci sta dentro come me a farsi le basi. Ti sembro uno schizzato? Ne faccio un uso quotidiano e regolare».

«Il suicidio di mio padre? Lasciamolo in pace... Mi dispiace tanto, poverino... è stata la depressione, problemi di soldi. Sicuramente la depressione è nata quel giorno. E anche la mia follia».

«Sai cosa mi salva veramente? Mangio un sacco di frutta...».

Ora Morgan rischia tanto: l'esclusione dalla gara del Festival di Sanremo, gli introiti del mancato lancio del disco, la faccia e chi più ne ha più ne metta.
Ma lui, ragazzi, è stato frainteso. Quindi quello che avete letto è una favola. Quella del coniglio bianco e di Alice nel paese delle meraviglie. Bah.

EDIT DELLE 11.30: Morgan è stato escluso dal Festival di Sanremo. Immagino sarà incazzato come una biscia. Ocio ad andargli vicino!


(TPP) 20 minuti

Pin It

16 commenti:

Khassad ha detto...

Chissà se si rende conto dei danni che sta facendo al suo pubblico di ragazzi... una frase la sua che nei 15 secondi necessari a pronunciarla, giustificando e legittimando l'uso di droghe pesanti, spazza via lo sforzo di tante persone che nel corso di tanti anni hanno cercato di dissuadere dall'uso.

Anonimo ha detto...

E' fuori di testa.

Però mi domando: non era forse dovere di chi ha fatto l'intervista evitare la pubblicazione?!

D'altra parte con queste poche frasi si son fatti una pubblicità gratuita senza precedenti...

Anonimo ha detto...

La Littizzetto è simpatica a tutti anche se si permette di dire tutto cio' che pensa, anche se offende qualcuno, anche se si schiera, molto spesso, contro il potere.
E' simpatica anche a me.
Morgan, come la Littizzetto, ha il coraggio di dire cio' che pensa.
Il guaio è che le sue "esternazioni", nella maggioranza dei casi, vengono fatte con aria di presunzione.
Morgan è un artista e, purtroppo per lui, non sa mantenere il controllo non riuscendo a dire le stesse cose magari in modo "simpatico".
Mi dispiace molto per lui anche perchè ha sempre dimostrato il suo talento e ha portato alla vittoria piu' di un cantante.
Silvano

Anonimo ha detto...

Io ti devo dire la verità sono un pò stufa di questa ipocrisia!!!Siamo nel 2010 è più di trentanni che si conosce il rischio e gli effetti della droga,se potessi pensare che un domani a mio figlio bastasse una frase del genere per bucarsi o altro...lo chiuderei in casa.Ipocrisia... perchè poi quando c'è da fare un test in parlamento per vedere l'uso di droga tra i parlamentari 80% si rifiuta.Guarda la storia al grande fratello...uno bestemmia...(cretino)un casino esagerato...e poi se si menano,gridano,si usano,si fingono lesbiche ecc.va bene...bohhhh
un bacio micia

Anonimo ha detto...

Urca. Scusate per la fretta non avevo letto la sua affermazione sulla droga. Resto sulla mia posizione di stima nei suoi confronti, ma queste sue affermazioni sulla droga poteva proprio risparmiarsele.
Silvano

Khassad ha detto...

@micia: te lo dico in tutta serenità, sono sicuro che 99 giovanissimi su 100 sono capaci di distinguere cosa e bene e cosa è male, e che non rischiano più che in altri casi.

Il problema è di chi è figlio quell'1% rimanente, che per varie ragioni risulta condizionabile. Pensaci bene, per un figlio saresti disposta ad avere una percentuale di rischio dell'1% quando sarebbe evitabile?

Momo ha detto...

Micia, non si tratta di ipocrisia, ma di buon senso. Iniziamo col dire che questo è un personaggio molto pubblico. Morgan, che stimavo molto come artista prima di questi due scivoloni, ha concerti per tutto il mese di febbraio, domani per farti un esempio, è a Pisa, dopo domani a Brescia, è direttore artistico di diversi progetti, ecc... Detto questo non è possibile ne chiudere un occhio, ne far finta che non sia stato detto nulla, altrimenti diventa il far west, specialmente se il contesto è un evento televisivo visto da milioni di spettatori: oggi è una affermazione di Morgan, domani un gesto di Caio, e dopo domani una assunzione di droga in diretta da parte di Tizio. Non si può e non si deve. Punto. Lo dobbiamo ai nostri figli e più in generale a chi non è in grado di comprendere la gravità della cosa.

Momo ha detto...

Ah, e mò scommeto che si ritroverà pure i carabinieri in casa. Vorranno sapere se è vero quello che ha dichiarato e dove acquista la sua cocaina.

Anonimo ha detto...

Anche se da molti e' stimato, e se con queste dichiarazioni e' riuscito ancora una volta a farsi una pubblicita' negativa, e' quello che i giovani e i piu' vogliono. La DISTRUZIONE oggigiorno equivale a essere diversi e controcorrente e anche questo portera' sia lui che a chi come lui (Berlusconi, Marrazzo,Famiglia Mastella e company) a fare sempre piu' soldi e avere piu' potere.
Forse non ve ne siete accorti ma siamo arrivati alla fine......2012......elezioni....rielezioni....trans....veline e puttane......bimbi picchiati negli asili......e' la fine!|

Ciao a tutti e Buona Giornata.
Silvano.

Momo ha detto...

Silvno, ti sei alzato con la luna di traverso? Va che domani è venerdì e ti aspetta un bellissimo week end. Su dai! :-)

Anonimo ha detto...

Ciao Momo.
Questo post non è stato inserito dal Silvano che conosci da tempo.
Non so chi sia questo mio omonimo.

Zion ha detto...

Silvano reloaded! Forse sarebbe meglio che il "nostro" Silvano si iscrivesse a google mail così non ci sarebbero confusioni sulla sua identità ;-)

ps cmq Morgan è pazzo e presuntuoso, ma mi spiace molto che non si renda conto che si è fatto un danno non indifferente sia fumando crack che esternandolo pubblicamente.
Poverino, mi fà un po' pena. Sarebbe un bravissimo artista anche senza autodistruggersi.

Anonimo ha detto...

Hai ragione Zion!
Non mi piace proprio che qualche mio omonimo crei confusione su cio' che dico.
Silvano (reloaded)
Ciao a tutti

Khassad ha detto...

Approvo il suggerimento di Zion, se Silvano(TM) si crea un account Google, difende anche la propria identità. :D

Anonimo ha detto...

E' Venerdi'...... sono sveglio e con la neve che vedo dalla finestra mi sento piu' che bene.
Caro Momo come stai vedendo il caro Morgan grazie a questa pubblicita', anche se negativa, fa si' che si parli di lui.ti dir0' di piu' proprio ieri pomeriggio alle 18.00 circa sulla Rai ho potuto vedere alcuni personaggi pubblici argomentare l'accaduto e al termine il succo del discorso e' stato ; che si' ha sbagliato ma nel mondo dello spettacolo chi non fa uso di droghe per uso personale? Mancava solo facesero i nomi in diretta ( non ricordo il titolo della trasmissione ma il conduttore era Sposini?)

Comunque come volevasi dimostrare non e' parlare male o bene di una persona ma l'importante e' parlarne. cio' fa si che aumentino i guadagni vedi F. Corona.

Morgan che forse tanto noto o tanto amato non e', e in previsione di un possibile allontanamento televisivo ha utilizzato il sistema piu' accattivante per poter poi essere ospite in piu' trasmissioni a parlare del suo piccolo problemino ( vedasi concorrenti Grande Fratello )

Ragazzi sveglia siamo entrati nel terzo millennio!!!!!!!!!!!


Silvano non reloaded

Anonimo ha detto...

E ki dice che non l'abbia detto apposta? xD
Magari sapeva gia che sarebbe stato escluso...
he...Mistero miSTerioso

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...