12 febbraio 2010

La montagna di foto è al sicuro

Ho qualcosa come 24.198 fotografie da masterizzare ma non riesco mai a trovare il tempo di mettermi lì a farlo. Come azione tampone ho comprato questo

hard disk esterno, compatto, bel design, 1 TB di spazio, ingressi USB 2.0, Firewire 400, e 800. Costo 122 euro. L'ho preso qui ed è arrivato in un lampo. Ho fatto subito una bella copia di tutto il malloppo di foto e ora sono più tranquillo. Hai visto mai...

Pin It

8 commenti:

Khassad ha detto...

Se vuoi un parere tecnico, un hard disk esterno come hai preso è 1000 volte meglio che un qualsiasi supporto masterizzato. I supporti DVD su cui masterizziamo hanno una vita media che raramente supera i 10 anni. Non che gli hard disk abbiano vita molto più lunga, ma risulta molto più semplice e automatico trasferire tutto il malloppo da un hard disk vecchio ad uno nuovo, mentre i DVD stoccati in un cassetto finisci per non toccarli più.

Anonimo ha detto...

hai azionato time machine copiando tutto l'hd o hai creato una cartella apposita trasferendovi tutte le foto?
ciao
andrea

Momo ha detto...

Khassad, ma sai che io non mi fido mica degli HD? Ho più fiducia nei DVD. Mai successo nulla con un dvd masterizzato, mentre con gli HD si. Questa è la mia realtà. Intorno ad un HD c'è della meccanica che si può danneggiare. Il DVD se lo tieni con cura funziona sempre. Così, a memoria ricordo almeno 3 HD esterni andati, l'ultimo dei quali è bastato che facesse un piccolo rimbalzo dovuto ad una botticina che gli ho dato io e si è bloccato tutto, dati persi, ecc...

Andrea, no, per ora niente Time Machine. Trasferimento a mano.

Khassad ha detto...

Sisi, sull'evento specifico non metto bocca, la meccanica di un HD si può danneggiare facilmente nel caso in cui dici, per cui se hai necessità di muovere spesso l'oggetto, allora effettivamente sono meglio i DVD.

Per i DVD bisogna però distinguere i DVD che si comprano originali e quelli che si masterizzano. I primi hanno la superficie "dati" realizzata con un foglio di alluminio "bucherellato" in fase di stampa. Quelli masterizzati usano uno strato di un materiale particolare le cui caratteristiche di riflessione vengono chimicamente alterate con il laser del masterizzatore. Quindi se i DVD originali hanno una durata stimata di 100 anni (perchè lo strato di alluminio bucato non si altera apprezzabilmente nel tempo), quelli masterizzati non superano i 10, perchè le proprietà chimiche dello strato interno si alterano molto rapidamente (molto più rapidamente se vengono usati molto e quindi sottoposti a cicli di riscaldamento).

Ecco, tutto questo solo per consigliarti che, se archivi tutti i tuoi dati con CD e DVD, almeno ogni 5 anni riversa tutto su supporti nuovi.

Io personalmente per lo storage utilizzo una piccolo NAS RAID-1, in pratica è una specie di hard disk portatile, composto effettivamente da 2 hard disk fisici su ciascuno dei quali in automatico viene fatta una copia identica dei dati. Questo NAS ha interfaccia Ethernet, per cui l'ho messo sotto al router ADSL e collegato in rete, così che è sempre visibile da tutti i computer della rete anche via WIFI.

Cius ha detto...

Peccato tutti i casini che ho sentito sulla Time Machine perchè mi faceva gola come dispositivo. Il fatto di poterci attaccare una stampante e condividerla alla rete wireless, ecc.
E poi, si, costa.
Per ora, come Momo, anch'io DVD.
Scrivibili per i backup storici e riscrivibili per i settimanali.

Cius ha detto...

Scusate, volevo dire "Time Capsule" no "Time Machine"!

Anonimo ha detto...

Confermo, molto meglio utilizzare HD per fare il backup dei dati. I supporti masterizzati "domesticamente" non hanno una durata sufficiente, anche se conservati bene: insomma, ci si affida al caso. La strategia migliore è tenere i dati su almeno due HD diversi, e quando lo spazio non basta aggiungere, o sostituire, gli HD esistenti.

Anonimo ha detto...

Time Machine è un salvavita su MAC che dovrebbe essere imposto per legge. A me personalmente ha salvato la vita più volte. E poi il senso di Time Machine è quello di duplicare i dati e non pensarci più. Affidabilità totale. E i dati copiati da Time Machine sono sempre accessibili da qualsiasi MAC.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...