20 gennaio 2010

Davanti al grande schermo

Avatar. Voto: 9,5. Bello, bello, bello. Ho sognato per tre ore e ancora lo sto facendo. Quando un film riesce a farmi uscire veramente dalla realtà e a catapultarmi in una esperienza extra terrena come ha fatto Avatar, allora sono disposto a tutto.
Io ti vedo.

Pin It

12 commenti:

Saint Andres ha detto...

Tecnicamente com'è? Quell'effetto "plasticoso" tipico degli oggetti creati in 3D oppure si difende bene?

Momo ha detto...

Saint, mi son dimenticato dell'effetto plasticoso dopo 2 minuti che lo guardavo. E pensa che l'ho visto in 3d e in seconda fila che non è il massimo. I primi 5-10 minuti ho fatto un pò fatica ad abituarmi alla visione. C'era un leggero sdoppiamento quando oggetti in movimento veloce erano in primo piano. Questo proprio dovuto al fatto che ero troppo sotto allo schermo. Ma nonostante questo do un voto altissimo al film. Pensa che appena finito di vederlo, lo volevo rivedere. Non mi capita praticamente mai.

Maos ha detto...

... 9,5. Stai scherzando, VERO? No, perchè capisco il voto dal punto di vista tecnico: non lo discuto, uno dei film più visionari e suggestivi dal punto di vista iconico.

Ma rivederlo? per cosa? Aspetto che esca il DVD, se proprio, per riguardarmi la flora e la fauna di Pandora. Il film, però, davvero non c'è. "Film" era L'Ultimo dei Mohicani, qui la trama è un optional, è la mera copiatura di copioni e sceneggiature vecchie e strautilizzate!!!

Momo ha detto...

Maos, non ho dato 9,5 ad Avatar per il suo lato tecnico. Forse non mi son fatto capire a sufficienza: io ieri non ero a Bolzano, sono partito per Pandora, ero là in mezzo alla giungla luminescente, a quelle creature blu con gli occhioni gialli che mi guardavano dritto negli occhi, in quel mondo meraviglioso che Cameron si è inventato. Dici che non c'è una storia? Ma come? la storia c'è eccome e non è mai uscita dal seminato, non è mai strabordata in situazioni poco credibili. Forse non sarà originalissima, non vincerà l'oscar come miglior sceneggiatura, ma a me ha preso sin da subito.
E poi vorrei rivederlo per tornare su Pandora. Ho già nostalgia.

Roberta la Dolce ha detto...

Evidentemente non ti danno fastidio le sceneggiature scritte sul retro di un kleenex usato (e scritte pure male...)...
Visivamente, invece, ti dò ragione.

Maos ha detto...

Definirla "non originalissima" mi pare un eufemismo davvero eccessivo. Diciamo onestamente che è trita, ritrita e stratrita: ho citato l'Ultimod ei Mohicani, ma posso aggiungerci Balla coi Lupi e una miliardata di altri titoli.

Nulla da dire sulla fantasia e sulla realizzazione, ma Avatar dal punto di vista strettamente cinematografico non ha lasciato molto altro nella mia memoria. Se questo è il futuro del cinema o "il salto epocale" come in molti hanno scritto... hai voglia!!!

Carlo ha detto...

ti dico che quando è finito il film, tutti ad applaudire....non vedevo una cosa del genere da tanto tempo.
e poi durante il film, mi sentivo proprio di pandora...il regista è stato bravissimo sotto questo aspetto.
bisognava solo alzarsi, entrare nel film e combattere contro il nemico.

Khassad ha detto...

Non so se non ve ne siete accorti o se date per scontato, ma la trama di Avatar è il remake di Pocahontas in chiave fantascientifica. Non è solo simile, è proprio la stessa storia: una spedizione inglese/americana sbarca in Virginia/Pandora per estrarre oro/unobtainium etc etc...

Drake ha detto...

Vabbè la storia sarà pure simile (bè...si...uguale) a quella di Pocahontas...ma chi se ne frega! E' stata un'esperienza magnifica...tornerò sicuramente a vederlo!!
Spielberg ha detto che dopo Avatar il cinema non sarà più lo stesso...ed è chiaro a tutti che non si riferisse alla sceneggiatura ma alla potenza degli effetti speciali...
Ci vediamo su Pandora...e per chi non vuol venire...vabbè ce ne faremo una ragione ;-)

Anonimo ha detto...

Momo, sono d'accordo con te io gli darei anche 10!! Ed esattamente come te appena uscita dal cinema avevo già nostalgia di Pandora!! La storia purtroppo è la stessa di sempre: il popolo che crede di essere il più "forte" o "evoluto" che vuole cacciare quello che crede essere il più "debole" e dal quale invece ha da imparare tutto!!!
Chiara (Firenze)

Andrea_Pettini ha detto...

Una gran cagata in chiave super hi-tech.
Se le storie non vi interessano, perché non andate al luna-park?

Momo ha detto...

Caro Andrea Pettini, puoi esprimere la tua idea anche in altri termini eh, o bisogna subito passare alle maniere forti?

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...