04 settembre 2009

I capelli di Momo

L'altro giorno sono andato a comprarmi un tagliacapelli nuovo, dato che quello che avevo ha visto il pettinino che usavo più spesso, frantumarsi sotto le mie dita. Sembra un buon strumento questo aggeggio della Philips, anche se la marca non mi ha mai dato il senso di prodotti professionali e di ottima fattura. Carina l'idea della valigetta (di scarsa qualità) per contenere tutti i pezzi (non molti per la verità) e buona la possibilità di usare l'attrezzo senza fili, grazie ad una carica che dura intorno ai 50 minuti.Il prezzo è di 49 euro (qui sui monti, dove ahimè le cose costano di più, chissà poi perchè), anche se sul web lo trovate a 35 euro. Ma si sa, tra le spese di spedizione e il resto, la cifra è destinata a salire. Comunque per me ormai è uno strumento indispensabile perchè aborro i parrucchieri tutti e i loro metodi. Fanno sempre quel cazzo che vogliono della tua acconciatura, dipende come si alzano al mattino, e poi li devi pure pagare, piccolo particolare da non trascurare. Io invece mi faccio il mio solito taglio molto corto ai lati e sulla nuca, un pò più lunghetto sopra e ciuffini davanti, una passata di gel e sono a posto. Quindi sono circa 10-15 anni che adotto il fai da te, e considerando una media di 18 euro a taglio e 8 tagli all'anno, sono più di 2000 euro guadagnati. Direi che posso comprarmi altre tre o quattro rasacapelli nei prossimi anni. Pin It

6 commenti:

Olaf ha detto...

"dove ahimè le cose costano di più" -> avevo letto "dove anche le anime costano di più".

Il problema del fai da te è che fai fatica a vedere dietro e bene, come hai risolto? io, finché stavo con i miei, facevo fare a qualcun altro!

Oggi però provo pure io da solo, anche se ho solo un regolabarba da 0-3-6-9-12-15 mm.

Anonimo ha detto...

18 euro per 8 quanto fa?


fammi sapere.....................

ciao e buon compleanno.

Stefano.

Momo ha detto...

Olaf, in effetti per il retro devo sempre farmi aiutare. Non c'è modo di ovviare a questo problema se vuoi fare le cose per bene.

Stefano, stai dando i numeri? 18 euro x 8 tagli all'anno, x 15 anni. Ti sei dimenticato un pezzo.

Khassad ha detto...

Hai la fortuna che l'acconciatura si presta al fai-da-te. Ad esempio, immagino che per l'universo femminile sia molto meno fattibile. :P

@Stefano
Dovrebbero essere 18€ per 8 volte l'anno per 15 anni, 2160 se non sbaglio. ;)

Anonimo ha detto...

hai...hai...ma 15 anni fa tu spendevi 18 euro?
Sei sicuro?
Oppure il conto e' riferito ai prossimi 15 anni?
La calvizia l'hai contemplata?
E ce la farai ancora a farli da solo?
Quante variabili......


E' uno scherzo non ti arrabbiare i conti li so fare ma nel giorno del tuo compleanno non ho saputo resistere.



BUON COMPLEANNO !!!!!!!!!!!!!!

Stefano.

Olaf ha detto...

Qui da me costa 9 euro, ma i lati te li fanno comunque con la macchinetta!

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...