13 luglio 2009

Vernissage matitoso

E quando uno è bravo, è bravo. Guardate questi disegni fatti con matita grassa su foglio ruvido e matita bianca... Sono una meraviglia perchè estremamente naturali. E vi assicuro che non è semplice ottenere risultati del genere. L'artista in questione è un ragazzo polacco dei giorni nostri. BRAVO!!!(TPP) 15 minuti. Pin It

11 commenti:

Saint Andres ha detto...

E tu lo definisci bravo?? Ma è un insulto!! Caspita questo è davvero un genio, incredibile davvero, fa dei disegni che sembrano delle foto, davvero incrediili, c'è da rimanere a bocca aperta!!
Ma come si chiama il ragazzo?? Non lo conoscevo, ma è davvero meritevole di nota, complimenti!!

Momo ha detto...

Saint, e come darti torto. Ma hai visto la resa dei capelli negli ultimi disegni? Impressionante. Tanto che ad un certo punto ho iniziato a chiedermi se fossero stati fatti con un filtro di Photoshop su foto pre-esistenti.

Elisamu ha detto...

Ciao Momo. Il nome del ragazzo?

Grazie, Elisa

LJ ha detto...

Sarà, ma non mi gustano per nulla. Cioè, talentuoso e tecnicamente inecceppibile il ragazzo, per carità, ma sterile. Mi sembrano tutti esemplari esercizi di figura di uno studente di qualche istituto d'arte che si sente un po' primo della classe, e nulla di più. Non c'è estro.

Momo ha detto...

Elisa, ah si dimenticavo. Il ragazzo si chiama krzysztof-lukasiewicz. Ha un account su Deviant art ma i suoi lavori sono visibili in molti altri siti.

Lj, ultimamente non abbiamo gli stessi pareri. Nell'arte è fondamentale la tecnica. Se non ce l'hai, fai l'imbrattatore che è meglio. Poi, una volta acquisita quella ti puoi permettere di iniziare a far funzionare il cervello. Il tipo ha 35 anni e disegna divinamente, bisognerebbe vedere altri suoi lavori e capire quanto tempo dedica a questa passione per poterlo giudicare in modo corretto. Comunque ripeto che la freschezza che hanno questi ritratti è veramente notevole. Non è da tutti, credimi.

LJ ha detto...

Sul fatto che se la tecnica non c'è l'hai allora sei un imbrattatore non sono per nulla daccordo. Poi dipende di cosa stiamo parlando. Parliamo d'artigianato? Posso essere d'accordo. Parliamo d'arte? Ok, allora io credo che nell'arte intesa come artificio atto ad esprimere una qualsiasi esperienza umana più che la tecnica conti l'espressività. Il concetto di tecnica come mezzo attraverso il quale esprimere un'idea o uno stato d'animo mi sta bene (in sintesi: un vissuto, anche interiore, una visione). La tecnica definisce un livello espressivo, e può quindi essere a sua volta elemento creativo preponderante. Trovo invece molto naive l'idea di tecnica in sè come elemento per avvalorare la bontà intrinseca dell'opera stessa, al di là del suo contenuto. Allora bisogna definire un ambito. Stiamo parlando dell'opera o stiamo parlando del suo creatore? Se parliamo del creatore possiamo dire "minchia! ci sa fare questo con la matita". Ma se è l'opera ciò di cui stiamo discutendo, allora il discorso cambia. No. A 35 sei già bello che maturo, creativamente parlando. Il tuo segno, il tuo atteggiamento artistico si vede già, anche se potrà mutare 1000 volte ancora nel tempo a venire. Quelle copie pedisseque di fotografie di divi, cosa comunicano? Cosa dicono, oltre a "guardate quanto bravo sono"? Così compiacentemente sospese nel loro essere un nulla ben realizzato, insomma, hanno il sapore di quei quadretti venduti ai turisti a bordo strada a Parigi o a Firenze. Voi ve li appendereste in casa? Io nemmeno per sbaglio.
Come sempre, con tanto amore.

Momo ha detto...

Lj, ma che discorsi... è logico che sono opere che lasciano il tempo che trovano. Nel senso che se l'artista in oggetto avesse fatto un tuo ritratto, probabilmente te lo saresti appeso in casa si, ma in caso contrario...
Io sta dicendo che se prendi il nostro amico matitaro e gli commissioni una nuova cappella sistina, allora probabilmente salterà fuori un mega capolavoro. L'espressività va a braccetto con la tecnica. Io scommetto che non ti piace tutta l'arte che va dal '300 alla fine dell'800, mentre prediligi l'arte moderna, i vari movimenti nati intorno al Futurismo e via discorrendo. Io esattamente il contrario. Secondo me "arte" è soprattutto tecnica applicata. Non mi venire a dire che Arte è fare un taglio obliquo nella tela intonsa con un taglierino, perchè stiamo parlando di altre cose. In quel caso il signor Fontana ha avuto una intuizione, ha compiuto una provocazione ma l'arte io non la intendo così. Per me che ho alte aspettative dal punto di vista estetico l'arte è soprattutto la capacità di creare con la propria bravura, con il proprio senso estetico, concettuale e culturale, delle opere "consumabili e fruibili" da tutti. Non mi puoi fare dei quadri dipinti interamente di rosso e chiamarla arte. Quella è una presa per il culo. E' indubbio che se entro in Cappella Sistina mi cade il mento, se vado a vedere una installazione video, dopo 5 minuti mi son rotto le palle.

LJ ha detto...

Uh, no, nemmeno se lo fa a me il ritratto me lo appendo. Non amo il genere. E Fontana non mi emoziona, anzi mi annoia. Se proprio devo preferisco Burri che è più materico. Anche le installazioni video mi vengono tendezialmente poco simpatiche. Alla fine di sta discussione, volevo dire che quei disegni non mi piacciono. Dopo l'astrazione torniamo a noi. Bisognerebbe vedere altri lavori forse, ma anche no. Ma mi domando perchè quella pletora di divi da rotocalco con così tanta dedizione. Naaah. Non ce n'è per farmi suscitare ammirazione.

Sarah ha detto...

Mizzega, sembrano delle foto...bravino il fanciullo eh?!!
Sarah

Anonimo ha detto...

Che belo che hai messo queste immagini, pensa che mi sono appena diplomato al liceo artistico e mi fa già nostalgia pensare al disegno xDD,
Cmq per quanto riguarda la discussione sono d'accordo con momo la tecnica ci vuole sempre e comunque e deve essere alta, insieme, e di stessa importanza, c'è l'espressività
Ricordiamoci anche che Picasso prima di diventare il papà del cubismo ha studiato e ristudiato l'arte figurativa POI è venuta l'indagine personale, quindi la Tecnica è la base

Anonimo ha detto...

sembrano veri

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...