23 giugno 2009

Davanti alla TV

Shoot'em up - Spara o muori. Voto: 3. Era da tempo immemore che non vedevo un film cagata di questo livello. Già dopo 5 minuti volevo spegnere la tv, ma chissà perchè quando inizio a vedere un film non riesco a smetterlo. Monica Bellucci si conferma una capra a recitare ma la cosa che fa peggio in assoluto e doppiarsi. Oh my god! Mi meraviglio poi di Clive Oven per aver accettato di fare questo pop corn movie. Mai più. Pin It

2 commenti:

Gao ha detto...

lascia perdere la Bellucci... io non chi ha avuto la brillante idea di farla recitare!

Khassad ha detto...

Voglio spezzare una lancia a favore della Bellucci. :)

Continuiamo a dare per scontata una cosa come il doppiaggio che è di una difficoltà incredibile. Ad un convegno ho visto una dimostrazione pratica del lavoro del doppiatore, ed è qualcosa di inimmaginabile.

Per esempio, non ci rendiamo conto che il lavoro del doppiatore non è solo declamare la battuta nell'intonazione giusta, metà del lavoro avviene davanti ad uno schermo, dove deve letteralmente modificare la traduzione per renderla vocalmente sincronizzata con il movimento delle labbra. Alcune battute vengono allungate altre accorciate, mantenendo il più possibile la fedeltà con l'orginale. Dopo aver scritto la traduzione adattata alle labiali, viene eseguito il doppiaggio, che è una complicata alchimia tra, senso della scena, recitazione e sincronizzazione con le labbra.

Insomma, è un lavoro vero e proprio, e anche difficilissimo. Noi italiani per di più siamo abituati male dai nostri doppiatori, che sono i più bravi al mondo (per una ragione specifica, nel dopoguerra il nostro analfabetismo ci impedì di avere film con sottotitoli).

Quindi... almeno per il doppiaggio non riesco a biasimarla. :) Per la recitazione... vabbeh.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...