06 aprile 2009

Toni sgorla

Ma perchè sempre quando la popolazione dorme?
Ora siamo qui, in attesa di notizie dall'Abruzzo, sperando che siano meno gravi di quello che sembra.Scoprite se abitate in una zona sismica con la cartina qui sotto che visualizza i terremoti dall'81 al 2002. Occhio alla legenda della mappa per capire l'intensità e la profondità delle scosse.
Ecco invece un colpo d'occhio a livello mondiale. I puntini fucsia sono le scosse registrate da oltre 5 anni, col giallo si vedono i sismi delle ultime due settimane, arancio le scosse di ieri e i punti rossi sono le scosse di oggi.
(TPP): 25 minuti Pin It

4 commenti:

thecatisonthetable ha detto...

Invece, purtroppo, di minuto in minuto la situazione di fa più grave.

Avevi sentito, una decina di giorni fa, quel geologo che è stato denunciato per procurato allarme perchè aveva annunciato un sisma devastante in quelle zone?! Gli han detto che certi eventi non si possono prevedere, quindi denuncia!

Mah...

Vito Coppola ha detto...

Una situazione incredibile...

Ale ha detto...

davvero un episodio bruttissimo

Saint Andres ha detto...

A me la storia delle previsioni lascia un po' perplesso.
Insomma non ho capito bene, leggendo mi pare che lui avesse previsto bene una scossa per il primo aprile, che non è venuta, poi quella di stanotte non mi sembra l'abbia prevista.

C'è da aggiungere come le sue previsioni non mi sembrano siano assolute, certo aiutano ma quando si ha a che fare con certe cose secondo me non si può essere approssimativi.

In ogni caso le scosse ci sono da ottobre e da gennaio sono state sempre più intense, certo è prevedibile un terremoto, sembra quasi ovvio ma che fare? Si fanno allontanare tutti gli abitanti della zona?

Insomma non voglio smontare le teorie del tipo che comunque alla fine erano fondate però caspita adesso sentire in tv quelli che dicono che era tutto previsto mi fa un po' ridere.
Certo per il futuro visto che il sistema funziona benino si potrebbe cercare di potenzirlo in modo da farlo diventare davvero molto più preciso.

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...