03 febbraio 2009

E' morto il papà dei Playmobil

Erano i miei giochi preferiti e ci ho perso le ore a inventarmi 80.000 situazioni diverse. Ho giocato con questi pupazzetti e i loro milioni di accessori forse più che con i Lego. Erano fatti molto bene, semplici e disegnati con cura, e lo sono ancora dato che hanno miracolosamente resistito ai tempi moderni. Conservo ancora tutto quello che ho comprato: mi ricordo, vabbè il galeone che è il pezzo più grande che ho e a cui sono ancora oggi affezionato, un camioncino per il trasporto della terra una ruspina, un sacco di cavalli, carriole, cappelli, omini a più non posso e poi non ricordo. Tutto questo per dire che Hans Beck, l'uomo che li ha inventati, ci ha lasciato ieri all'età di 79 anni. Grazie Hans per tutte le ore spensierate che mi hai fatto passare.Alcune confezioni degli anni 75-80 simili a quelle da me acquistate.Magari quando ho un attimo di tempo tiro fuori un pò di Playmobil, li fotografo e ve li faccio vedere. Naturalmente verranno buoni ancora quando avrò un pargoletto a cui affidarli. Pin It

2 commenti:

Andrea ha detto...

era un messaggi subliminale l'ultima frase?

racconta racconta... :-D

Anonimo ha detto...

I miei vecchi playmobil li ho passati a mia figlia... :)

Così coem i giochi della Fisher Price, bellissimi!!!

Ri

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...