27 gennaio 2009

Davanti alla TV

300. Voto: 6,5. Una galleria spettacolare di immagini in movimento. Una fotografia eccezionale ma una trama poco avvincente. Neppure la colonna sonora con radici Gladiatoresche è riuscita a farmi emozionare come avrei voluto, come avevo creduto. E non può bastare quella collana stretta tra le mani negli ultimi minuti, non può bastare lo slow-motion curato nei minimi dettagli. Il bel "300" si è scoperto senz'anima. Terribile il doppiaggio in italiano della voce narrante.
Pin It

2 commenti:

Khassad ha detto...

Questo è un film molto particolare, me ne rendo conto. :)

Prima cosa da dire è che la trama è tratta da un episodio storico molto famoso, che è diventato il manifesto della società spartana. L'invasione persiana, che secondo gli storici antichi, almeno moralmente si è conclusa alla Termopili.

Seconda cosa da dire, il film in realtà non è un film. Il film riporta sullo schermo l'omonimo fumetto, che possiedo e le cui tavole a colori sono veramente spettacolari. Il film riproduce fedelmente le tavole del fumetto: colori, inquadrature, effetti speciali, persino lo slow-motion è fatto per riprodurre un certo effetto delle tavole del fumetto.

Effettivamente a chi mi chiede un parere, dico sempre che è un film che molto probabilmente non piacerà, soprattutto se viene visto in un luogo diverso da un cinema serio.

Anonimo ha detto...

aaggrgghhhhh un misero 6,5 a 300?!?! ;-)

lucaraf

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...