11 dicembre 2008

Impressionante, 80 cm di neve al suolo

Quando senti che domani le scuole in tutta la regione saranno chiuse, quando inizi a pensare che sui tetti forse la neve inizia ad essere un pò troppa, quando chiudono la strada fondo valle per troppa neve, quando la corrente va e viene, sky non si vede più e non si circola neppure con le catene montate, forse sarebbe ora anche che smettesse. Invece continua a nevicare come qui non vedevano da decenni. Oggi sono caduti circa 40-50 cm di neve fresca che sommati ai 30-35 già presenti dalla precedente nevicata, fanno un manto nevoso di oltre 80 cm.Lì sotto c'è la fontana dell'orto.
Pin It

13 commenti:

Anonimo ha detto...

Mandamene un pochino anche a me. Lucaraf

Anonimo ha detto...

Capisco il disagio e i casini che sta creando (ma prima nevicava così sempre e non avevano le nostre attrezzature e facevano tutto a mano) ma le tue foto (sarà la mano esperta) lasciano senza fiato. Sono bellissime e tutto sembra un paesaggio da favola.
Ricordiamoci che la neve è:
acqua di riserva,
è gratis quella che scende (rispetto a quella artificiale),
pulisce il cielo,
...
Stefano

Anonimo ha detto...

Complimenti per le foto.
Potresti pero' dire che settaggi hai usato per la tua D70.
Ciao
Silvano

Momo ha detto...

Lucaraf, si scioglierebbe nel tragitto! :-)

Stefano, dovresti essere qui. E' una cosa che non ci si crede!

Silvano, per fare queste foto notturne, obbligatorio il cavalletto, tempi molto lunghi, intorno agli 8 secondi di apertura se ricordo bene e ISO a 200 per evitare di far venire fuori la grana. E così la notte diventa giorno.

thecatisonthetable ha detto...

Son sei anni che vengo in valle. Mai vista una roba del genere.
E' impressionante. Se solo riuscissi a godermene "seriamente" un po', di tutta questa neve... :-)

Buona giornata!

PS: chiuso il fondo valle?!

Momo ha detto...

Guarda, solo venire a vedere questo spettacolo, penso sia appagante. Cerca di accontentarti se non puoi fare di più.
Le strade comunque sono libere. Non so i passi dolomitici ma lì tu non ci arrivi!

Anonimo ha detto...

Cosa mi consigli di fare per riuscire ad utilizzare al meglio la mia D80 ?
Il manuale, fatto molto bene, non dà molte dritte.
Io ho cercato di fotografare con la funzione P oppure utilizzando la priorità dei diaframmi, ma non sono ancora soddisfatto.
Ciao
Silvano

Momo ha detto...

Silvano, il manuale ti insegna ad usare le funzioni ma non a capire come fotografare. Di cosa esattamente non sei soddisfatto?

frittella ha detto...

Mi dispiace per il disagio che provoca tutta questa neve,ma visto da qua è veramente bellissimo.
Ciao Frittella

Anonimo ha detto...

Sono un po' confuso in quanto prima utilizzavo una Nikon non digitale a priorità di diaframmi.
Sinceramente riuscivo a fotografare un paesaggio, un fiore o una persona senza tante preoccupazioni.
Adesso devo per ogni foto decidere : quale impostazione utilizzare, che valore di iso, che tipo di lettura dell'esposimetro, etc.
Che consigli ?
Ciao
Silvano

Momo ha detto...

Silvano, non ti complicare la vita che è già difficile da sè! :-) Col digitale va che è più facile fotografare e non il contrario. Con il selettore impostato sulla P tu farai il 70% degli scatti. Lascia che la macchina si occupi di ISO (metti l'impostazione automatica), tempi e diaframmi. Se invece ti vuoi addentrare in cose più particolari, tipo il paesaggio notturno, dovrai prendere in mano la situazione e mettere il selettore nella M e iniziare a vedere, in base a quello che ti indica l'esposimetro dentro il mirino (+ e -) come impostare i tempi e il diaframma per avere una buona esposizione di luce. la cosa molto comoda è che puoi vedere subito quello che fai e aumentare i tempi se lo scatto è troppo buio e viceversa.

Anonimo ha detto...

Grazie dei consigli.
Molto gentile.
Silvanoi

Anonimo ha detto...

Incantevole!

Ri

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...