01 novembre 2008

Il concerto di James Blunt

Come promesso, eccovi le foto del concerto di James Blunt, visto ieri sera a Bolzano. Sono arrivato alle 19.05 e i cancelli erano già aperti, così non sono dovuto stare ad attendere sotto la pioggia. Solito controllo dei Carabinieri per bottigliette e lattine varie con apertura zaini ma situazione assolutamente tranquilla. Non c'era quasi nessuno che circolava nei paraggi. Corsetta verso il parterre anche se a quel punto non sarebbe servito più a nulla perchè i primi posti davanti alle transenne avevano già trovato sicuramente altri padroni. E infatti sono arrivato davanti al palco con questa situazionePerò ai lati c'era ancora posto in prima fila. Ho preferito mettermi più defilato piuttosto che in seconda fila al centro e alla lunga ho fatto bene:
Visuale davanti pulita, appoggio per le giacche e per i gomiti per fotografare. Dopo il gruppo di supporto, tali Bishop o qualcosa di simile, è entrato in perfetto orario il nostro Blunt.
Via alla carrellata!
Il ragazzo suona alla perfezione, chitarra acustica, elettrica e piano.
Si muove con disinvoltura e dimostra la sua mezza pazzia prendendo iniziative che non ti aspetti.
Come quando a metà concerto è sceso dal palco a salutare la folla. E' stato in questo frangente che allungando una mano sono riuscito a toccargli un dito! Poi inspiegabilmente ha scavalcato le transenne e corricchiando in mezzo al pubblico si è recato al centro del palazzetto e da lì ha suonato due canzoni tra cui "Goodbye my Lover". Solo la sua voce e il piano. Da brividi.Lo vedete li in mezzo sul palchetto?
La scimmia coronata, il simbolo di James Blunt.
I due mega schermi ai lati del palco completavano bene la visione del concerto.
Grande atmosfera per "You're Beautiful"
E grande festa per "1973".
Alla fine, proprio davanti a me, un esplosione di coriandoli colorati.Incredulo per l'accoglienza e il calore dimostrato dal pubblico, James ha salutato più e più volte.I suoi musicisti.Alla fine del concerto sono andato a curiosare alla regia posta in mezzo al parterre. Due mac comandavano tutto. Li vedete? sono quelli grigi bucherellati.Alla fin fine un ottimo concerto con un Blunt in ottimo spolvero, mai in difficoltà, sempre brillante e divertente. Consigliato!
Piccola parentesi fotografica.
The Cat si chiedeva come faccio a fotografare così nitido ai concerti... Ora vi spiego esattamente il mio sistema. Intanto ci vuole una macchina che abbia la possibilità di lavorare in manuale con cioè l'impostazione dei tempi e dell'apertura del diaframma come più ci aggrada.
Poi bisogna gioco forza impostare gli ISO molto alti. Queste foto sono state fatte tutte a 1600 ISO. Vantaggi: i tempi si accorciano molto e si evita che le foto vengano mosse tipo questedato che si scatta sempre con luce scarsa se non scarsissima. Svantaggi: esce una grana in alcuni casi fastidiosa, detta "Rumore" e la foto perde un pò in nitidità. Però è accettabile.
Poi altro "segreto" è quello di fare in modo che il rilevamento della luce da parte della macchina digitale sia preso solo nella parte centrale dell'inquadratura e non nei 5 punti come di solito. Questo permette una più accurata esposizione ed evita situazioni come questain cui si vede l'immagine nelle sue parti chiare, molto sparata e sovraesposta, questo perchè la macchina "sente" molto buio e cerca di compensare dicendoti di alzare i tempi ma facendo così sovraespone le parti illuminate come in questo caso il volto del cantante.
Allora si deve sottoesporre impostando tempi più brevi di quello che suggerisce la digitale. Comunque si fa presto a capire: si fanno tre o quattro prove e le si guarda subito sul visore della digitale e ci si rende conto di cosa si deve correggere. Pin It

5 commenti:

Gao ha detto...

Sembra facile a sentire te. Sembra!
Ma grazie comunque dei consigli.

Ale ha detto...

sono interessato su come non rendere sfocate le foto..
avevo già sentito su ISO e l'apertura dell'obiettivo per la quantità di luce, ma delle volte vengono veramente troppo chiare.

appena ho la macchina sotto mano, puoi rispondere a qualche mia domanda?

thecatisonthetable ha detto...

Sono stupefatta. Per 2 motivi.

1 - le foto, al solito favolose
2 - il tutorial fruto della mia invidia! In effetti, quoto Gao: sembra facile. Ma...

Buona serata!

Lisa ha detto...

Caspita! Mi servivano prima questi consigli!! Il prox concerto farò delle bellissime foto!!

areasonoralive ha detto...

weee ciao davvero bravo la casa e bellisima ciao da AяTi http://webarti.blogspot.com/

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...