31 maggio 2008

Lottando con i chili

Buongiorno gente. Qui nelle lande dolomitiche fervono i preparativi per la partenza verso i deserti d'Egitto. Sto lottando come un matto con il contenuto della valigia selezionando il minimo indispensabile per abbigliamento, accessori e ammennicoli vari. E' dura, durissima! Ho appena pesato la valigia e siano sui 18,3 kg. Devo stare intorno ai 17 che è la tolleranza massima dato che il peso consentito è 15 kg. Poi scatta il pagamento di 10 euro a kg. Il fatto è che non avrei ancora messo tutto... Allora ho ritirato fuori il beautycase (1,2 kg solo lui) e ho pesato profumo, spray solare e OFF anti zanzare: 400 grammi! Porc... Poi inizi a chiederti: ci saranno le zanzare a Sharm? Quanti paia di slip porto? basteranno 5 paia di calzini? Bah...Per il bagaglio a mano sono al limite pure lì: 5,1 kg. Dovrei mettere dell'altro ma non so che fare. Dipende sempre da chi si trova al check-in. Oh, al massimo pago la sovrattassa, ecchecavolo! In compenso è la prima volta che non ho problemi di sapzio nella valigia. :-) Nel frattempo mi hanno spostato l'orario del volo un'altra volta: prima erano le 6 del mattino (e pregavo me lo spostassero perchè non avrei dormito nulla), poi son diventate le 11 del mattino, ed era perfetto, ora siamo alle 16 del pomeriggio. E iniziano a girarmi un pò le balle perchè mi stanno ciulando ore di vacanza! Mò quando arrivo al villaggio mi sentono. Pin It

2 commenti:

eliana ha detto...

Hai proprio ragione, dipende da chi trovi al check-in, ti auguro di non trovare un idiota come e' capitato a me giovedi, tornando da Parigi, dopo 1 ora e 45 minuti di coda arrivo al check-in, spedisco un bagalio e l' idiota valuta che devo spedire anche quello che io volevo far passare come bagaglio a mano, nonostante fosse delle dimensioni e del peso giusto, come se non bastasse devo andare dalla parte opposta dell' aereoporto per pagare 15 euro, torno indietro e faccio un'altra ora di fila, mi da un biglietto con un terminal sbagliato, dopo aver passato il metal detector sul monitor esce la destinazione BIARRITZ, chiedo spiegazioni e mi dicono che l' aereo per Malpensa parte da un' altro terminal, ma credi che mi facciano passare direttamente??? No
ho dovuto rifare un'altra fila e ripassare sotto il metal decector... ah dimenticavo su uno dei bagagli mette come destinazione MADRID menomale che me ne sono accorta altrimenti tutto il mio shopping finiva in Spagna!!!
Buon viaggio e buona fortuna amico mio!!!
Eliana

Momo ha detto...

Eh, vediamo di non agitarci prima di cominciare la vacanza perchè sennò si parte col piede sbagliato... Però le disavventure tipo le tue fanno imbestialire. In vacanza dovrebbe filare tutto liscio, se possibile. Fortunatamente a me, tranne ritardi dei voli, non è ancora capitato nulla di così fastidioso (sgrat, sgrat!).

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...